Pineto,atto vandalico nel parco giochi di Corfù. Il sindaco Verrocchio: fatto molto grave

Un grave atto di vandalismo si è verificato nel parco giochi Doria del quartiere Corfù a Pineto, di fronte alla Scuola dell’Infanzia, nel cuore della città. Delle staccionate sono state divelte rendendo una delle sedute presenti pericolosa e inutilizzabile. Un gesto stigmatizzato dal Sindaco di Pineto, Robert Verrocchio, e dall’Amministrazione Comunale ricordando che si tratta di un bene pubblico, realizzato con i contributi dei cittadini e che saranno proprio risorse pubbliche che ora dovranno essere impiegate per sistemare quanto danneggiato. A breve partiranno manutenzioni su tutti i parchi gioco del comune.

            “Quanto successo è molto grave – commentano Verrocchio e l’Assessora ai Lavori Pubblici del Comune di Pineto, Jessica Martella – segno di inciviltà e di grande irresponsabilità. I parchi gioco sono frequentati per lo più da bambini e devono essere posti sicuri. Noi ci impegniamo molto per pulirli e sistemarli periodicamente, grazie a contributi pubblici abbiamo via via rinnovato gli arredi e poi accade che dei vandali agiscano in questa maniera vanificando l’impegno di tutti e creando pericoli per i bambini. Abbiamo immediatamente provveduto ad attivarci per dare il via alla manutenzione di questa area e anche di altre della città, ma questo episodio deve far riflettere. Il bene pubblico è un bene comune e occorre averne cura. Di questi argomenti è necessario parlarne nelle famiglie, nelle scuole e in tutti i contesti possibili per accrescere in tutti il senso civico e il senso di comunità”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: