Pineto, il Maresciallo Luca Procida nuovo Comandante della Stazione Carabinieri

Nuovo Comandante per la Stazione Carabinieri di Pineto. Il Maresciallo Capo, Luca Procida, 35 anni, coniugato, abruzzese, nativo di Penne dove il papà, Enzo comandava la stazione dei Carabinieri,  già in servizio con il ruolo di vice comandante in quella di Pineto, dopo il passaggio alla carriera di ufficiale dell’ex titolare, il luogotenente Ernesto Parretta,  è diventato il nuovo comandante  della caserma pinetese. Il sottufficiale, figlio dell’ex comandante delle stazioni di Farindola, Castelnuovo al Vomano, Silvi e Roseto degli Abruzzi, ha nel suo attivo un lungo periodo di esperienza nei reparti della territoriale, rivestendo il ruolo di vice nella Capitale all’interno della stazione Roma-Celio dal 2009 al 2013 e successivamente presso il Raggruppamento  Operativo Speciale (Ros) la cui competenza investigativa all’interno della fedelissima è particolarmente rivolta contro il terrorismo, per poi arrivare nella città di Pineto di cui da qualche ora è comandante. Il sottufficiale proviene dalla Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze, da cui è uscito dopo la frequenza del corso biennale dal 2007 al 2009, e al suo fianco, nella stazione di Pineto ha oltre dieci militari, di cui due sottufficiali. Molte le operazioni di contrasto alla criminalità di cui si è occupato brillantemente con notevoli successi professionali in tutte le sedi in cui ha prestato servizio. Al neo comandante dei Carabinieri di Pineto  le più vive congratulazioni da parte del nostro giornale.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: