– Il sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale, Umberto D’Annuntiis, ha incontrato a Roma i dirigenti di RFI per discutere sulle nuove tratte e i nuovi orari previsti per il 2020. “RFI ha confermato che la stazione Termini continuerà ad essere l’hub a cui faranno capo i treni in partenza e in arrivo con la nostra regione – ha affermato il sottosegretario con delega ai Trasporti -. Viene così scongiurato il paventato trasferimento alla stazione Tiburtina che avrebbe creato notevoli problemi ai nostri corregionali che si recano quotidianamente nella capitale per motivi di lavoro o studio. Contestualmente, – ha concluso – RFI si è impegnata a predisporre, entro il mese di gennaio, uno studio per limitare al minimo le variazioni di orario introdotte in seguito alla riorganizzazione effettuata su tutto il territorio nazionale

Annunci