Discarica di Santa Lucia, la replica di Filiani al M5S: esuberanza da neofiti

Il Movimento 5 Stelle, con le elezioni del 10 giugno, è entrato per la prima volta nel Consiglio comunale di Atri: se questo li scusa per l’esuberanza dei neofiti non li esime dal rigore e dalla onestà intellettuale e dal dovere di informarsi. Portare in Consiglio un documento sulla Discarica di Santa Lucia, presentandosi come gli unici paladini della salvaguardia della sicurezza ambientale e gli unici che si battono contro il paventato allargamento della stessa, disconoscendo per negligenza o peggio malafede, il lavoro svolto dalla precedente Giunta guidata da Gabriele Astolfi e dall’attuale Giunta con Sindaco Piergiorgio Ferretti e di tutte le forze politiche presenti in Consiglio negli ultimi anni, che sempre all’unanimità si sono battute contro l’ampliamento e per la bonifica del sito, è un atto politicamente scorretto che non fa onore al Gruppo pentastellato e che offende l’intelligenza dei Consiglieri e dei cittadini tutti”. Con queste parole Francesco Filiani, capogruppo del gruppo consiliare di maggioranza al Comune di Atri, “Atri, la sfida continua“, replica a quanto dichiarato dal gruppo di minoranza pentastellato relativamente alla discarica di località Santa Lucia e annuncia la costituzione di una Commissione consiliare sul tema.

L’Amministrazione Ferretti – aggiunge Filiani – andrà avanti determinata nel favorire la bonifica e nello scongiurare il paventato ampliamento della discarica di Santa Lucia nell’interesse dell’intera collettività, favorendo un ampio confronto con tutte le realtà politiche e sociali del territorio. Nei prossimi giorni, come annunciato, sarà costituita una Commissione consiliare che avrà il compito di approfondire, esaminare e coordinare tutti gli interventi utili alla soluzione del problema, aperta a tutte le forze politiche presenti in Consiglio nella convinzione che la soluzione di problemi complessi passi attraverso il confronto e non con l’ostentazione di facili, quanto improbabili, soluzioni”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: