Roseto degli Abruzzi, arrestati dai carabinieri due giovani pugliesi colti in flagranza di furto di autovetture

Roseto degli Abruzzi, arrestati dai carabinieri  due giovani pugliesi colti in flagranza di furto di autovetture

I carabinieri della Compagnia di Giulianova, nella notte a cavallo tra il 6 e il 7 Gennaio nel corso dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati hanno tratto in arresto a Roseto degli Abruzzi due persone di Cerignola (Fg) responsabili di furto aggravato di autovetture di grossa cilindrata. Gli arrestati, entrambi pregiudicati, in via Marcacci di Roseto degli Abruzzi, dopo aver mandato in frantumi un deflettore dei un’autovettura Volkswagen Tiguan erano in procinto di appropriarsi del mezzo quando venivano bloccati dai militari intervenuti che li arrestavano. Al seguito dell’operazione i carabinieri procedevano al sequestro di materiale atto allo scasso ed una centralina modificata che doveva servire ai malfattori per compiere il loro proposito criminoso. I due venivano trattenuti in caserma a disposizione dell’autorità giudiziaria che in mattinata ha proceduto alla convalida dell’arresto.

Lavocedelcerrano

Direttore Responsabile e Fondatore del Giornale " la Voce del Cerrano"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: