Regali di Natale, dall’associazione “Be Green” oggetti creati con materiale riciclabile con l’adesione di molti comuni tra cui Atri e Silvi

Regali di Natale, dall’associazione “Be Green” oggetti creati con materiale riciclabile con l’adesione di molti comuni tra cui Atri e Silvi

La neo associazione “be Green“,  con l’inizio delle festività natalizie, si fa garante di un’iniziativa volta al risparmio ecologico e consumistico che si può celare dietro al nostro bellissimo significato di Natale.

L’iniziativa lanciata da tutto il consiglio direttivo presieduto da Francesca Sacchetti e Federico Caprioni (vice), consiste nella creazione di oggetti natalizi creati con materiale riciclabile e ecosostenibile.

“L’obiettivo primario è  quello di promuovere iniziative ecosostenibili ma anche quello di aiutare chi aiuta, per cui abbiamo sentito la necessità di coinvolgere in questo progetto alcuni ragazzi residenti in una nota casa famiglia del comune di Pineto, i quali, con notevole entusiasmo e partecipazione,  hanno contribuito alla nascita e creazione del progetto. Successivamente a questo alcuni comuni  limitrofi hanno riconosciuto la validità della nostra iniziativa. Nella fattispecie hanno aderito il comune di Silvi, nella persona di Antonio Gambacorta e il comune di Atri,  nella persona di Domenico Felicione. Successivamente a questi , anche delle realtà sindacali hanno riconosciuto la validità della nostra proposta, in modo particolare la UGL Teramo con  Stefano Matteucci, responsabile del comparto sanità, il quale ha tenuto a precisare quanto sia stretto il rapporto tra la salute individuale e quella dell’ambiente in cui viviamo“, dichiara Sacchetti.

Lavocedelcerrano

Direttore Responsabile e Fondatore del Giornale " la Voce del Cerrano"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: