Teramo, scovato dalla Polizia uno studente a scuola in possesso di droga nascosta all’interno di un portamonete. Continuano i controlli negli istituti superiori

Teramo, scovato dalla Polizia uno studente a scuola in possesso di droga nascosta all’interno di un portamonete. Continuano i controlli negli istituti superiori

Continua l’attività della Polizia di Stato nel contrasto al consumo e allo spaccio di sostanze stupefacenti negli istituti scolastici. Questa mattina,  a distanza di una settimana dal precedente controllo, il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Teramo,  nell’ambito di servizi  predisposti dal Questore per l’anno scolastico 2022/2023, supportato dalle unità cinofile antidroga della Polizia di Stato,  ha effettuato controlli e perquisizioni all’interno di un istituto superiore della città. I cani antidroga segnalavano la presenza di una dose di hashish all’interno di un portamonete di uno studente teramano diciottenne. La successiva perquisizione presso l’abitazione del giovane consentiva di rinvenire altri 72 grammi della medesima sostanza, nonché un bilancino e materiale per il confezionamento, il tutto occultato all’interno di uno strumento musicale. Il ragazzo è stato deferito all’A.G. per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.   

Marino Spada

Direttore Responsabile e Fondatore del Giornale " la Voce del Cerrano"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: