Giunta: Marsilio, ecco i provvedimenti adottati oggi 18 ottobre

Giunta: Marsilio, ecco i provvedimenti adottati oggi 18 ottobre

 Si è riunita oggi la giunta regionale, a margine della seduta del consiglio per l’approvazione di numerosi provvedimenti.

Su proposta del Presidente Marco Marsilio accolta la richiesta del Comune di Moscufo (PE) di rimodulazione di un intervento prevedendo lavori di pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso di via Teramo. L’importo è rimasto immutato, per € 41.660,00.

Approvato lo schema di protocollo d’Intesa, al fine di formalizzare la collaborazione tra la Regione, le Associazioni, e i gestori del TPL, trasporto pubblico locale, titolari di contratti di servizio, con l’obiettivo di promuovere una virtuosa attività di lavoro congiunto tra Pubblica Amministrazione, soggetti erogatori ed associazioni dei consumatori per il miglioramento della qualità dei servizi resi, anche attraverso la redazione di apposita “Carta della Qualità dei Servizi”. Con l’attuazione del protocollo, la Regione riconosce il ruolo centrale dell’associazioni dei consumatori, nella rappresentanza degli interessi e dei diritti dei cittadini e utenti, e si avvale della loro operosità nel campo del monitoraggio per una maggiore efficacia ed efficienza nei servizi di trasporto pubblico locale. Assegnate risorse per l’annualità 2022 per interventi infrastrutturali per la messa in sicurezza ed il rischio idrogeologico per una spesa complessiva di € 13.746.000,00. La programmazione prevede:

Comune di Pescara, manutenzione idraulica del Fosso Grande € 900.000,00; Comune di Campli, mitigazione dissesto idrogeologico in località Castelnuovo € 1.000.000,00; Comune di Farindola, Difesa idraulica del fiume Tavo località Ronchetti – San Quirico € 510.000,00; Comune di Carpineto della Nora, Adeguamento e messa in sicurezza della strada Sam Bartolomeo – Piana del Voltigno € 600.000,00; Servizio Opere Marittime della Regione Abruzzo, Difesa dalla erosione costiera in località Vignola nel comune di Vasto € 3.500.000,00; Comune di Montesilvano, Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere € 1.100.000,00; Comune di Roseto degli Abruzzi, Realizzazione manutenzione e rifioritura delle scogliere € 900.000,00; Comune di Ortona, Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere € 650.000,00; Comune di Torino di Sangro, Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere c € 300.000,00; Comune di Francavilla, Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere € 500.000,00; Comune di Casalbordino, Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere € 250.000,00; Comune di Silvi, Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere € 300.000,00; Comune di Colonnella, Risoluzione dissesto idrogeologico su strada di collegamento Contrada Valle Cupa – SP2 € 500.000,00; Comune di Fossa, messa in sicurezza della porzione di strada comunale che collega l’abitato di Fossa con il comune di Ocre € 300.00,00; Comune di Capistrello, Mitigazione del rischio idrogeologico nel centro storico € 700.000,00; Comune di Magliano dei Marsi, Mitigazione del rischio idrogeologico nella frazione Marano € 156.000,00; Comune di Palombaro, Consolidamento versante sud-est € 270.000,00; Comune di Villamagna, Consolidamento località via Fossatelli € 530.000,00; Comune di Cupello, Messa in sicurezza delle rotonda in via Mattei € 180.000,00; Comune di Balsorano, Consolidamento di versanti in frana località strada Collepiano € 500.000,00; Comune di Roio del Sangro, Messa in sicurezza via delle Vigne e via Murino Vecchio € 100.000,00.

Approvato, su proposta dell’assessore Pietro Quaresimale, lo schema di accordo di cooperazione per una rete regionale di reti europee “L’Unione europea in Abruzzo” per la partecipazione della Regione Abruzzo alla suddetta cooperazione attraverso le proprie reti EURES, Euroguidance e PES Network. L’obiettivo è quello di promuovere il sistema produttivo della regione, diffondendo i valori, le politiche e le opportunità dell’Unione Europea sul territorio e favorendo un confronto ed una collaborazione permanente su materie di comune interesse.

Al via l’accordo di programma predisposto e trasmesso dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, per la realizzazione di un programma di interventi per implementare le attività delle organizzazioni di volontariato, delle associazioni di promozione sociale e delle fondazioni del Terzo settore iscritte nel registro unico nazionale del Terzo settore (RUNTS), con un finanziamento triennale di € 2.255.768,00.

Destinati di € 700.000,00 agli interventi a sostegno dei caregiver familiari che assistono i figli minori affetti da malattie rare e in condizione di disabilità gravissima, con necessità di un’elevata intensità assistenziale nelle 24 ore, mediante l’assegnazione di un contributo economico pari ad € 10.000,00 in favore del genitore che vi si dedica in maniera continuativa e risulta disoccupato o inoccupato, dando priorità  alle famiglie con minore reddito, da certificare attraverso la produzione dell’attestazione ISEE in corso di validità con riferimento ai redditi dell’intero nucleo familiare.

Approvato lo schema di Protocollo di intesa tra la Regione Abruzzo e le Prefetture dell’Aquila, Chieti, Pescara, Teramo e l’Anci Abruzzo per gli accertamenti e i trattamenti sanitari obbligatori, al fine di uniformare le modalità operative per l’accertamento sanitario obbligatorio (A.S.O.) e il trattamento sanitario obbligatorio (T.S.O.)

Nell’ambito del Programma GOL (Garanzia Occupabilità dei Lavoratori), approvato lo schema di Convenzione da sottoscrivere tra “Unità di Missione per l’Attuazione degli interventi PNRR – MLPS, ANPAL e Regione Abruzzo”, per realizzare una collaborazione nell’ambito delle attività previste.

Nominato Emiliano Di Genova, in qualità di Commissario straordinario regionale dell’ASP n. 1 della Provincia di Pescara, per la durata di mesi sei e, comunque, per il periodo strettamente necessario alla ricostituzione degli organi statutari, nonché per assicurare il corretto e regolare funzionamento dell’azienda per gli aspetti amministrativi, nella gestione economico-finanziaria e patrimoniale dell’Azienda e procedere alla temporanea gestione dell’Ente.

Integrato il Piano regionale degli interventi per le non autosufficienze 2019 – 2021, limitatamente al “Piano Regionale per la Non per Autosufficienza – annualità 2021”, che è riformulato finanziariamente a seguito dell’attribuzione di ulteriori risorse da parte del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociale.

Si è provveduto anche alla ripartizione delle risorse agli Ambiti sociali deputati all’organizzazione ed erogazione degli interventi e servizi connessi.

Ripartiti € 15.586.710,00 ai 24 Ambiti Distrettuali Sociali.

Ridefinita la composizione del Comitato regionale di coordinamento in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Rilasciato, su proposta dell’assessore Nicoletta Verì, l’accreditamento istituzionale per l’Ambulatorio per l’Autismo, di Lanciano (CH), della società SANSTEFAR Abruzzo S.p.A. e per l’Ambulatorio Dedicato per l’Autismo “Centro Adriatico”, di Pescara, con riferimento a specifiche attività. Rinnovo dell’accreditamento anche per la Casa di Cura Privata di Medicina Riabilitativa Nova Salus s.r.l. di Trasacco.

Approvato il Piano regionale Gioco d’Azzardo Patologico 2022-2023 della Regione Abruzzo come predisposto dal Servizio Prevenzione Sanitaria, Medicina Territoriale del Dipartimento Sanità e valutato positivamente dall’Osservatorio per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo e il fenomeno della dipendenza grave, istituito presso il ministero della Salute.

Approvato il Programma dei corsi di aggiornamento obbligatorio per i medici pediatri di libera scelta e per i medici di medicina generale per l’anno 2023, per numero 40 ore di corso, con oneri finanziari a carico del bilancio delle Asl, a cui sono demandati anche gli adempimenti relativi agli aspetti organizzativi e gestionali dei corsi secondo le modalità stabilite nelle Linee guida Regionali.

Approvato, su proposta dell’assessore Daniele D’Amario il disciplinare “Norme per il sostegno economico alle micro e piccole imprese commerciali ed artigiane operanti nel territorio della Regione Abruzzo interessato dai cantieri per la realizzazione di opere pubbliche e di opere private relative alla ricostruzione post sisma 2009 e post sisma 2016/2017”.

Approvato il documento “disturbi della nutrizione e dell’alimentazione – piano biennale di attività Regione Abruzzo”. Inoltre l’Esecutivo ha preso atto che il finanziamento accordato dal Ministero della salute alla Regione Abruzzo per la realizzazione delle attività è pari a complessivi euro 547.500 di cui euro 328.500,00 per il 2022 e euro 219.000,00 per il 2023. Ha demandato alle Aziende Sanitarie regionali le attività di competenza per la realizzazione degli obiettivi.

Su indicazione del direttore dell’Agenzia sanitaria regionale Abruzzo, designato il Prof. Tommaso Staniscia, professore ordinario di Igiene generale e applicata dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti quale responsabile scientifico del Centro Operativo Regionale (COR) e del Registro Nazionale Mesoteliomi (ReNaM), del Registro Nazionale Tumori Naso Sinusali (ReNaTuNS) e delle neoplasie a bassa frazione eziologica.

Modificato, su proposta dell’assessore Emanuele Imprudente, il calendario venatorio, stabilendo che nel Comune di Cagnano Amiterno l’attività venatoria possa essere svolta, sebbene con le limitazioni imposte dalle specifiche misure di biosicurezza in vigore, idonee a contrastare la diffusione della Peste Suina Africana sul territorio. In precedenza vi era espresso divieto.

Approvato il complemento di programmazione Abruzzo per lo sviluppo rurale 2023-2027 che è stato elaborato tenendo conto di quanto stabilito dal Piano Strategico Nazionale della PAC 2023-2027 per l’Italia (PSN PAC),

In esito al riparto finanziario delle risorse approvato dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome del 21 giugno 2022, alla Regione Abruzzo è stata assegnata la dotazione finanziaria complessiva pari ad € 354.295.621 (quota FEASR € 150.575.639).

Approvato il bilancio consuntivo 2021 dell’A.R.T.A.

Approvato lo schema di Accordo finalizzato a dare seguito ad una parte delle attività progettuali finanziate dal ministero della Transizione Ecologica, per la definizione della strategia regionale per lo sviluppo sostenibile. In particolare, l’accordo prevede una collaborazione con l’Università degli studi dell’Aquila per l’avvio di un’attività di ricerca utile alla definizione della Rete ecologica regionale. Si ritiene che l’attività di collaborazione che si intende intraprendere sia di fondamentale importanza poiché potrà fornire, in futuro, il necessario supporto alle amministrazioni locali (e non solo) per una pianificazione del territorio volta allo sviluppo sostenibile.

Via libera ad una variazione al bilancio di previsione finanziario 2022-2024, in termini di competenza e cassa,

su proposta dell’assessore Guido Liris, in base alle richieste, pervenute dai vari Servizi e Dipartimenti per le seguenti finalità:

1)Restituzioni da imprese di contributi vincolati relativi al programma di Edilizia Residenziale € 14.673,45.

2) Restituzioni da Comuni di risorse vincolate per il sostegno all’accesso abitazioni in locazione € 3.100,00.

3)Piano Operativo Infrastrutture – Interventi stradali Asse attrezzato Pescara € 15.000.000,00.

4)Sistemazione e recupero funzionale strade Provincia di Pescara € 8.370.000,00.

5)Fondo Sviluppo Pesca e Acquacoltura – Contributi per le imprese di pesca in acque interne € 2.510,46.

6)Contributi del Programma attività raccolta dati in allevamento per programmi genetici € 422.665,68.

7) Contributi del Ministero della Cultura alle biblioteche per acquisto libri € 119.755,48.

8) FSC 2021/2027 Contributi a vari Comuni per mobilità multimodale e impiantistica sportiva € 18.185.247,54.

9)FSC 2021/2027 Sistemazione dissesto idrogeologico Comune di Fresagrandinaria € 245.000,00.

Assegnati contributi ai Comuni di Teramo, Castel di Sangro, Sulmona, Pescocostanzo, L’Aquila, Montesilvano e Pescara per eventi sportivi di livello nazionale/internazionale:

– € 20.000,00 al Comune di Teramo per l’organizzazione dell’evento sportivo “Trofeo internazionale di Basket “B. Ballone”;

– € 20.000,00 al Comune di Castel di Sangro per l’organizzazione dell’evento sportivo manifestazione internazionale di calcio Nazionale italiana Under 21 “Italia-Giappone”;

– € 10.000,00 al Comune di Sulmona per l’organizzazione dell’evento sportivo “campionati italiani finale atletica “CDS Prove Multiple”;

–  € 8.000,00 al Comune di Pescocostanzo per l’organizzazione dell’evento “gara di Coppa Italia di Skiroll”;

– € 50.000,00 al Comune dell’Aquila per l’organizzazione degli eventi nazionali di nuoto Master -Ultrasprint –Salvamento;

– € 15.000,00 al Comune di Montesilvano per l’organizzazione della manifestazione internazionale “CIS Master e Finale CISF 2022”;

– € 5.000,00 al Comune di Pescara per l’organizzazione della manifestazione nazionale “Pescara Beach Race”;

Assegnati contributi ai Comuni di Ortona, Pescara e L’Aquila per eventi sportivi di livello nazionale/internazionale:

–  € 10.000,00 al Comune di Ortona (CH)per l’organizzazione dell’evento sportivo “Trofeo Regioni 2022 Super Moto” del Comune di Ortona”;

– € 8.000,00 al Comune di Pescara per l’organizzazione dell’evento sportivo nazionale di atletica 1^ “PesGara per la legalità”;

– € 10.000,00 al Comune dell’Aquila per l’organizzazione dell’evento nazionale 6^ “Gran Fondo Città dell’Aquila”.

Variazione al bilancio di previsione finanziario 2022-2024, in termini di competenza e cassa in base alle richieste, pervenute dai vari Servizi e Dipartimenti, di iscrizione di entrate e di corrispondenti spese derivanti da assegnazioni vincolate:

1) FSC 2007/2013 Progetti per organizzazione eventi sportivi di rilevanza extraregionale € 1.055.000,00.

2) Recuperi da Enti beneficiari di fondi vincolati in materia di ambiente e tutela delle acque € 161.130,65.

3) Fondo Nazionale per la Montagna – quota ulteriore assegnata € 110.760,00.

4)  Premialità per progetto strategico per commercio e turismo e Piano Export Sud € 287.158,20.

5) PON Governance Capacità Istituzionale 2014-2020 progetto complesso “Uffici di Prossimità” € 128.368,00.

6) FSC 2014/2020 Interventi di adeguamento dell’Aeroporto dei Parchi “G. Tamburro” € 1.000.000,00.

7) Fondo del Ministero della Salute per lo studio diagnosi e cura della fibromialgia € 111.320,00.

8) Ripartizione dell’incentivo al processo di riorganizzazione della rete dei laboratori del SSR € 2.090.424,00.

9)  Fondo per garantire alle donne trattamenti personalizzati in base ad informazioni genomiche € 373.622,00.

10) FSC 2014/2020 Premialità Nucleo Regionale Conti Pubblici Territoriali € 84.527,00.

Disposta una variazione per l’annualità 2022 per un importo complessivo pari ad € 550.000,00 per l’annualità 2022 in attuazione della  legge regionale n. 10/2022,  con il quale, la Regione Abruzzo concede per l’anno 2022 al Comune di Trasacco (AQ) un contributo di euro 250.000,00 a titolo di compartecipazione agli oneri derivanti dai lavori urgenti e indifferibili necessari per la ristrutturazione dell’opera architettonica ricadente in detto Comune e denominata “Tre Portoni”, della zona ad essa adiacente nonché per irreggimentare il flusso delle acque che vi scorrono e un contributo straordinario al Consorzio di Bonifica Ovest, con sede in Avezzano, di euro 100.000,00, al fine di realizzare interventi infrastrutturali di ammodernamento ed efficientamento della rete di distribuzione idrica a servizio della Marsica orientale, nonché il dragaggio e la pulizia del fondale del bacino artificiale posto a monte dell’opera di presa situata sul fiume Giovenco.

E’riconosciuto in favore del CRUA, Consorzio di Ricerca Unico d’Abruzzo, inoltre, un ulteriore trasferimento straordinario di euro 200.000,00 sull’esercizio 2022. 

Marino Spada

Direttore Responsabile e Fondatore del Giornale " la Voce del Cerrano"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: