Il 3 Dicembre incontro con gli studenti dell’ Istituto Agrario e Allevatori e Coltivatori

Il prossimo 3 Dicembre 2021 , alle ore 9.30 presso il palazzo del mare a Roseto si terrà l’incontro pubblico “Uomo e fauna selvatica quale futuro”.
Sarà il primo appuntamento per incontrare le nuove generazioni di agricoltori e residenti e Coltivatori di Roseto e della Riserva Borsacchio.
In questi mesi sono emerse criticità, frutto di anni di stallo della riserva.
Le guide del Borsacchio con il WWF, Project Wolf Etology, Il Centro Studi Ecologia Biodiversità Appenninica si sono impegnati in due anni in uno studio preliminare del territorio.
Ora si avvia la seconda fase che ha la finalità primaria di sostegno al comparto zootecnico attraverso azioni mirate a risolvere il problema correlato alla presenza di predatori ,Canis lupus e Canis lupus familiaris presenti ormai in molti comprensori collinari della provincia di Teramo.
Per affrontare la questione servono professionisti del settore per questo saranno presenti:
La Dottoressa Francesca Trenta
Il Biologo Dott. Matteo Ferretti e il Dott. Andrea Gallizia del PWE.
Interverrà il Dott. Luigi Barlafante docente dell’istituto Di Poppa Rozzi e Presidente collegio dei periti agronomi .
Sarà presente il Sindaco Mario Nugnes per salutare i lavori.
Verranno esposti i primi elementi compresi dal primo studio preliminare , le criticità e possibili aree di intervento a tutela dei residenti.
Verrà inoltre esposto il progetto PAN ,in corso ad Atri, che conduce proprio
Il Centro studi in collaborazione diretta con gli allvatori  e che si sta rivelando efficace in alcuni contesti tanto da abbassare notevolmente il numero di predatori.
Un appuntamento per conoscere capire e superare la paura.
Tutti gli allevatori ed agricoltori sono inviati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: