Droga, arrestati dalla Squadra Mobile due teramani per spaccio di droga

Nel pomeriggio di ieri personale della Sezione Antidroga della  Squadra Mobile, nell’ambito dei rafforzati servizi disposti dal Questore per il contrasto dello spaccio di droghe, ha arrestato in flagranza di reato tre cittadini teramani (P.N. del 1988, G.D. del 1986 e attualmente sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale ed all’obbligo di presentazione alla P.G., T.R. del 1975 con obbligo di dimora a Teramo).

 

I tre sono stati intercettati dagli Agenti mentre, a bordo dell’autovettura in uso ad uno di loro, percorrevano la S.S.80 Racc in direzione centro cittadino: una volta avvicinati in marcia dalla vettura dei poliziotti con manovra repentina hanno imboccato lo svincolo Teramo Est lanciando al di fuori del veicolo un involucro, subito recuperato da altra pattuglia anch’essa all’inseguimento, contenente gr. 65 di cocaina.

Poco dopo i tre sono stati bloccati nei pressi del cimitero di Cartecchio.

Dal successivo controllo, uno  degli occupanti è stato trovato con gr. 9 di eroina, già confezionati in due distinti involucri pronti per la cessione, nascosti in una fodera interna di un borsello nel quale vi era anche materiale per il confezionamento delle dosi.

 

Solo una settimana fa  uno di loro era stato fermato con alcuni grammi di cocaina e eroina e, conseguentemente denunciato

 

Ora sono agli arresti domiciliari, a disposizione della Procura della Repubblica

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: