Pineto, concerti, mostre e intrattenimento nel fine settimana alla Torre del Cerrano

Come ogni fine settimana tornano i tanti appuntamenti con la musica e la cultura a Pineto. Domenica mattina, 22 agosto alle 6, quinto appuntamento con i Concerti all’alba a Torre Cerrano dove è in programma l’iniziativa ItineDante promossa dalla presidenza FAI Regionale Abruzzo-Molise e dal Club per l’UNESCO di Chieti. L’ingresso è a pagamento, al costo di 5 euro, attraverso il circuito FAI (faiprenotazioni.fondoambiente.it). A Scerne, sul Lungomare, doppio appuntamento con il cartellone Sere Luna: il 19 agosto alle 21,15 ci sarà il concerto dei Secondo Sensoil 22 agosto alle 21,15 ci sarà la musica dei Wild Acoustic Trio. L’ingresso è libero, posti limitati, si consiglia la pre-registrazione su visitpineto.itSere Luna è a cura dell’Amministrazione comunale in collaborazione con ScerneLab. A Villa Filiani, dopo la mostra di Antonello Favata, prosegue la rassegna “Arte in Villa 2021” a con l’esposizione di Maria Elena Salucci che – dal 21 al 27 agosto – proporrà l’esposizione dal titolo “Tela, pelle, cuore e anima”. Ogni settimana, infatti, gli spazi al piano terra della struttura simbolo della cittadina adriatica ospitano le opere di artisti i quali propongono quadri, sculture, fotografie e altre espressioni artistiche. Appuntamenti questi che si aggiungono a quelli in programma al Parco della Pace dove sabato 21 agosto alle 21,15 ci sarà lo spettacolo di Maurizio Battista con “Che paese è il mio Paese” nell’ambito del cartellone “A Pineto il Parco è uno spettacolo”. Per partecipare alle iniziative, come da normativa nazionale per contrastare la diffusione del contagio da Covid-19, all’ingresso sarà necessario esibire il green pass.

 

Secondo Senso giovedì il 19 agosto alle 21,15 sul lungomare Scerne proporranno il vasto repertorio della migliore produzione pop dance mondiale, sono stati i primi a proporre un repertorio vastissimo in una sequenza mixata ininterrotta di oltre tre ore di musica live. La band vanta oltre 30 anni di attività musicale e continuano a divertire con un sound coinvolgente e piacevole. La band è composta da Marciano Giorgini (Batteria), Rizziero Palladini (piano, tastiere e voce), Aldo Sabatini (chitarra e voce), Cynzia Cirone (voce) e Valerio Di Rocco (voce).

 

Il Wild Acoustic Trio il 22 agosto alle 21,15 a Scerne propone un repertorio di musica italiana ripercorrendo tutte le migliori hit del momento e che hanno fatto la storia. Il gruppo è composto da Diego Merletti (voce), Francesco Zucchetti (percussioni) e Fabiano Rugieri (basso).

 

L’iniziativa ItineDante a Torre del Cerrano domenica 22 alle 6, per i concerti all’alba, prevede la presentazione, con letture e brevi commenti, di alcuni tra i canti più significativi dell’Inferno dantesco, accompagnati da performance artistiche a tema, per celebrare il settecentenario della morte del poeta fiorentino. L’iniziativa è a cura del FAI Regionale Abruzzo-Molise e dal Club per l’UNESCO di Chieti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: