Silvi, il M5Stelle denuncia: errori gravissimi della giunta Scordella sulla gestione rifiuti

Le incongruenze dell’Amministrazione Scordella non finiscono mai! E’ quanto scrivono i consiglieri Comunali del Movimento 5 Stelle di Silvi, Simona Astolfi e Massimo Blasiotti. I quali aggiungono: Nonostante nel Consiglio Comunale del 23 Luglio, avevamo chiaramente denunciato all’intera comunità di Silvi un accordo sulla gestione dei rifiuti che si poteva definire in tanti modi  tranne che “bonario”.
Nonostante con delle interpellanze avevamo richiesto a più riprese di fare chiarezza sul sito dove l’ARTA, circa il terreno bonificato e regolarmente certificato con Delibera di Giunta 284 del 30/9/2004, ha riscontrato alla profondità di  50/60 cm dalla superficie,  il piano dell’ex discarica;
Nonostante riteniamo che sarebbe quanto mai opportuno verificare la stabilità dell’invaso al fine di determinare le condizioni minime di sicurezza soprattutto per chi vive nei pressi dell’area individuata per il centro di raccolta.
Nonostante ad oggi non si conoscano i piani di gestione post-operativa del sito e, soprattutto, se siano state completate effettivamente le attività di ripristino ambientale dell’area;
Nonostante quanto sopra detto, da quello che apprendiamo dalle delibere di Giunta, si predispongono i lavori  con i soldi della Regione e del Comune, ovvero con i soldi dei contribuenti, per “chiudere il cerchio del sistema raccolta dei rifiuti del Comune di Silvi”, come dichiara l’assessore Valleriani. Un cerchio che, a quanto sembra, ha la forma di una ” O”….peccato sia uscita proprio male nonostante “il bicchiere” utilizzato!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: