Atri,garantito il trasporto scolastico per gli alunni dell’Istituto Comprensivo

Con una nota congiunta l’Amministrazione Comunale di Atri e la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo, annunciano che il servizio scolastico e il relativo trasporto degli alunni ripartirà il prossimo 24 settembre con gli stessi orari e le stesse modalità degli anni precedenti. L’Amministrazione Comunale e la dirigente scolastica, in vista dell’imminente inizio dell’anno scolastico, si appellano, inoltre, ai genitori invitandoli, soprattutto nei primi giorni di scuola, al fine di evitare casi di sovraffollamento dei mezzi di trasporto su alcune linee, a restare sempre con i propri figli in attesa dei successivi mezzi che sono stati già predisposti per ovviare a tali evenienze, rassicurando che verranno consentiti, a causa di tali problematiche, ritardi nell’accesso all’istituto scolastico da parte degli alunni senza necessità di alcuna giustificazione. Relativamente alle modalità del servizio di trasporto scolastico si precisa che oltre a garantire l’igienizzazione quotidiana dei mezzi, su ogni pulmino sarà prevista la presenza continua di un assistente che procederà, in aggiunta all’obbligo previsto per i genitori e a maggior tutela della salute degli studenti, a misurare la temperatura corporea degli alunni prima della salita sul mezzo nonché a garantire durante il trasporto il rispetto di tutte le misure di prevenzione prescritte.

Al riguardo anche l’Assessora ai Trasporti del Comune di Atri Alessandra Giuliani rassicura sulla completa operatività in sicurezza del servizio di trasporto scolastico affermando: “Dopo aver preso in esame tutte le eventuali problematiche che potrebbero presentarsi nel servizio di trasporto degli alunni dell’Istituto Comprensivo, si è riusciti a trovare soluzioni che consentono il pieno rispetto di tutte le prescrizioni presenti nella normativa sanitaria e la puntuale adozione delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 che verranno ulteriormente rafforzate grazie alla presenza su ogni pulmino di un assistente che assicurerà il rilevamento della temperatura degli alunni che si accingono a essere trasportati e il rigoroso rispetto all’interno del mezzo del distanziamento e dell’uso obbligatorio della mascherina”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: