Atri, lamentele di un cittadino per non aver potuto accedere al suo garage durante “Fondaci Aperti”

Lamentele di un cittadino per l’impedimento al rientro nel suo garage durante la settimana di Ferragosto e della manifestazione Fondaci Aperti. A scriverci è un lettore e cittadino di Atri, il quale aggiunge: vorrei segnalare una negligenza del comune relativa all’appena conclusa manifestazione ‘Fondaci Aperti’. Vivo in Via Largo Forosetto , sono l’unico ad avere il garage al suo interno. La presenza del palco mi ha impedito di rientrare l’auto per una settimana, lasciandola incustodita e con notevoli difficoltà per trovare parcheggio. Il palco è tuttora presente, sostiene il residente nella sua mail, e chiedendo informazioni alle persone che lo hanno montato, mi è stato risposto che sarebbe stato smontato lunedì 20 (oggi). Un vigile urbano mi ha addirittura consigliato di rivolgermi all’ufficio tecnico…Tenendo conto che le difficoltà non sono state solo le mie, ma di tutti gli abitanti della zona, sarebbe il caso di gestire meglio eventi del genere, soprattutto per evitare situazioni estreme quali rivendicazioni per danni o furti di autovetture.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: