Siamo arrivati ieri sera in Contrada Personato attraverso strade strette, impossibili da percorrere sui due sensi di marcia, dissestate e non asfaltate.” E’ quanto dichiara in un comunicato il candidato Sindaco del M5S di Atri, Massimiliano Concetti.
Abbiamo trovato persone cordiali, grande empatia e bella partecipazione, sottolinea il Movimento nel comunicato stampa.
“Il nostro candidato sindaco Massimiliano Concetti si è presentato ai cittadini ed ha parlato con loro in un’atmosfera amichevole e familiare, condividendo con i presenti l’entusiasmo per la notizia dell’avvenuta certificazione della lista del Movimento 5 Stelle di Atri che parteciperà alle prossime elezioni comunali.
Le evidenti problematiche legate alla viabilità sono aggravate dalla scarsa illuminazione delle strade, dalla totale incuria del verde e dalle difficoltà di

circolazione accentuate dal passaggio degli automezzi in entrata ed in uscita dallo stabilimento Amadori sito proprio in Contrada Personato.
Molto toccante l’intervento di Paolo Pavone, nostro attivista che risiede nella zona: ha ringraziato due giovani famiglie che hanno deciso di non abbandonare il loro territorio e di far nascere e crescere i loro figli lì, dando alla contrada la possibilità di continuare a vivere. Ha sottolineato come i bambini di campagna debbano essere considerati al pari di quelli che vivono nel centro storico: non ci sono nella zona attività sportive e/o ricreative, nè luoghi di incontro. I cittadini che vivono nelle contrade, distanti dal centro abitato di Atri, hanno gli stessi diritti di tutti gli altri e non devono essere considerati cittadini di serie B.
Dall’attenzione alle piccole cose si arriva ad ottenere grandi risultati.
Il movimento 5 Stelle di Atri si è messo a disposizione della comunità allo scopo di migliorare la qualità della vita delle persone.
La serata si è conclusa con un piacevole momento di convivialità ed un piccolo buffet.

Annunci