Scuola primaria di Atri, il Movimento Azione denuncia crepe nei lavori appena conclusi

Il Movimento AZIONE chiede all’Amministrazione : << Ma è mai possibile che a distanza di quasi tre anni dalla fine dei lavori già iniziano ad esserci questi problemi? Ma ci si rende conto che all’interno di quella struttura ci sono dei bambini? Ma i lavori come sono stati fatti? Chi era preposto a controllare, ha effettivamente controllato che i lavori siano stati eseguiti a regola d’arte? >>

Comunque, lasciando da parte tutte le polemiche che si potrebbero aprire in merito a questa vicenda, Atri in Azione chiede al Sindaco Ferretti, all’Assessore Felicione ed alla Dirigente del plesso scolastico di intervenire immediatamente affinché:

– venga messa in sicurezza l’area sottostante, visto che in quel punto i ragazzi a fine scuola vengono accompagnati per riprendere i pulmini;

– vengano chiesti chiarimenti sull’accaduto alla ditta esecutrice dei Lavori che ha effettuato lavori su quel lato e che sta eseguendo ancora i lavori sull’ala est;

– che venga sistemata, in maniera definitiva, la problematica posta in essere, compresa la ritinteggiatura del cornicione stesso.

La sicurezza dei bambini deve essere la priorità per una buona amministrazione.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: