Atri, polemica sulla Villa Comunale. L’assessore Di Basilico replica ad Atri in Azione

Ridare onore alla nostra villa Comunale’, termina così il post polemico di Atri in Azione incentrato su questa meravigliosa area della città di Atri. Ci tengo a precisare che grazie alla sensibilità di questa Amministrazione Comunale molto si sta facendo per restituire alla città una villa degna di questo nome, che possa tornare a essere uno spazio meraviglioso e funzionale. Tra i tanti interventi si sta lavorando per scongiurare l’ulteriore degrado sulle statue dei leoni presenti in villa e a proposito di ‘c’era una volta’ è bene ricordare che i leoni da Porta Macelli tempo addietro finirono nella vasca, e sempre a proposito di c’era una volta, magicamente, ‘la goccia d’acqua che scava la pietra’ ha fatto perdere la forma originaria dei leoni, con i zampilli e cicli gelivi. Per quanto riguarda il formaggione, dopo lo studio effettuato da esperti, è stato stabilito di procedere al suo rinnovamento. Per quanto riguarda l’anello pedonale della villa, non ci sono le buche, il dissesto è dovuto alla messa a dimora di pini, in maniera anarchica, senza alcuna progettazione. I pini, avendo radici in superficie e non a fittone, hanno sollevato il manto pedonale del giro della villa. Inoltre, essendo piante di alto fusto e non avendo rispettato le distanze, sempre per la mancata progettazione, l’ombra dei pini ha favorito la nascita di parassiti che hanno aggredito le ultime antiche specie esistenti, quali il tasso e l’acacia. Quindi quel che c’era una volta tornerà, ma non di certo grazie alle foto negative, ma grazie a quelle in cui si vede che si sta lavorando duramente, grazie alla progettazione di questa Amministrazione, per far risplendere questa meravigliosa villa. Rassicuro Atri in Azione, l’anima verde è tornata, grazie anche a un giardiniere esperto e una squadra di lavoro che stanno facendo un lavoro attento e ben ponderato che non guarda solo all’oggi, ma che è soprattutto lungimirante”. Con queste parole l’Assessore con delega ai Parchi e ai Giardini  del Comune di Atri, Alfonso Di Basilico, replica alle polemiche sollevate dal partito politico Atri in Azione relative alle condizioni della Villa Comunale.

Area degli allegati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: