Teramo, i giovani del Rotaract consegnano doni ai bambini del Mazzini

Anche quest’anno  il Rotaract club del Teramano ha mostrato la sua vicinanza ai più piccoli, portando loro doni nei reparti ospedalieri della provincia. E’ quanto avvenuto sotto il recente periodo delle festività natalizie ,  nonostante la situazione emergenziale del Covid-19, i ragazzi del Rotaract sono riusciti lo stesso nel loro intento, dimostrando grande spirito di unione e di solidarietà verso chi è meno fortunato. Nel periodo natalizio con l’aiuto del Rotary club Teramo nord Centenario sono state vendute delle ceramiche di Castelli, eccellenza italiana nell’arte e nella scultura, ed il ricavato è stato utilizzato per donare una casetta da gioco ai bambini del reparto di pediatria dell’Ospedale di Teramo. La casetta è stata consegnata dalla presidente del Rotaract Rebecca Gianforte e dalla presidente del Rotary Teramo nord centenario Stefania Nardini.  La cerimonia di consegna è avvenuta  mercoledì 20 gennaio, alla presenza del vescovo Leuzzi, del direttore generale della Asl di Teramo dott. Di Giosia e del dott. Di Lollo.
Un piccolo gesto che dimostra come nonostante il periodo di difficoltà, è sempre il momento giusto per fare del bene.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: