Discarica di Santa Lucia, il Partito Democratico chiede l’immediata revoca del Commissario del Consorzio e l’estensione dell’area dei Calanchi

Il gruppo consigliare del Pd di Atri, in seguito alla riunione della commissione comunale tenutasi lo scorso 24 Luglio sul tema dell’eventuale ampliamento della discarica di Santa Lucia, per il quale gli uffici regionali hanno risposto negativamente alla costruzione del terzo invaso avanzata dal Consorzio Piomba Fino  attraverso il  Commissario Laura D’Alessandro, in una nota chiede l’estensione dei confini dell’area di riserva dei Calanchi sino alla copertura integrale del sito dove dovrebbe sorgere l’ampliamento di 360.000 mc della discarica. Inoltre, sempre i rappresentanti del PD chiedono l’immediata revoca del commissario straordinario del Consorzio Piomba Fino.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: