Domani secondo appuntamento a Pineto con Fiabe al Parco. In scena “I musicanti, 4 amici in viaggio” – Arena Parco della Pace, ore 21,15 –

I Musicanti, 4 amici in viaggio” è questo il titolo dello spettacolo di teatro d’ombre e racconto d’attore con Amelia Sielo e Francesco Ferramosca della compagnia Teatro Le Giravolte in programma domani, 21 luglio 2020, alle 21,15 all’arena Parco della Pace di Pineto. Si tratta del secondo appuntamento della XVI edizione della rassegna Fiabe al Parco a cura del Teatro dei Colori con la direzione artistica di Gabriele Ciaccia. Dopo il successo del primo appuntamento, martedì scorso con “Alice”, si prosegue con uno spettacolo tratto da “I Musicanti di Brema” nel quale si narra la simpatica avventura dell’asino, il cane, il gatto e il gallo che per salvare la pelle tentano di arrivare alla città di Brema, vogliono fare i musicisti, suonare nella banda della città. Cammin facendo vedono una casa e decidono di fermarsi a riposare. Si accorgono che all’interno ci sono dei briganti che mentre mangiano, discutono e progettano qualche marachella. I quattro studiano un piano per spaventarli e obbligarli a scappare e riescono nel loro intento per poi ridere, mangiare e cantare felici. La regia è a cura di Francesco Ferramosca.

I prossimi spettacoli in cartellone, tutti in scena il martedì alle 21,15 al Parco della Pace, sono: “Sei un myto” proposto il 28 luglio da Tieffeu; il 4 agosto ci sarà lo spettacolo “Hansel e Gretel” a cura de Gli Alcuni, l’11 agosto il Teatro dei Colori proporrà “Carnàval”; il 18 agosto “I viaggi di Simbad il marinaio” con i Fratelli d’Italia per chiudere il 25 agosto con Nata Teatro e lo spettacolo “Il brutto anatroccolo”.

Come tutti gli altri appuntamenti del cartellone estivo è consigliato preregistrarsi attraverso la il sito www.visitpineto.it per partecipare agli spettacoli evitando code all’ingresso. Nel centralissimo il Parco della Pace è possibile garantire il rispetto di tutte le disposizioni previste nell’ottica della sicurezza in materia di contenimento da Covid-19. Sono stati, infatti, sistemati posti a sedere distanziati l’un l’altro di un metro, così come prevede la normativa, con ingresso contingentato.

“Fiabe al Parco è una delle manifestazioni più longeve del nostro Comune – dichiara il consigliere comunale con delega agli eventi, Marco Giampietro – l’unico che abbiamo potuto confermare rispetto al passato poiché le caratteristiche dello spettacolo consentono il rispetto delle normative anti-Covid, gli altri grandi eventi che hanno caratterizzato sempre la nostra offerta necessitano di un grande lavoro organizzativo nei mesi precedenti che le associazioni che li curano, che ringraziamo sentitamente con la prospettiva che nel 2021 le loro iniziative saranno al centro del programma, non hanno potuto fare a causa del lockdown. Ovviamente un’altra ragione è legata alle minori risorse. Nonostante questo abbiamo studiato un cartellone compatibile con le normative riuscendo a individuare nel Parco della Pace un’area idonea per andare incontro a ogni gusto e a ogni fascia d’età. Il martedì è dedicato ai bambini con gli spettacoli a cura della compagnia Teatro dei Colori che ringraziamo. Il venerdì c’è il cinema e il sabato ci sono spettacoli con grandi ospiti di livello nazionale, tra questi ‘NduccioDario VergassolaCisco, Matthew LeeAntonello Persico e molti altri artisti che animeranno i fine settimana, per chiudere con il concerto degli Stadio il 29 agosto”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: