Atri, avviato SUAP telematico. Il Comune organizza incontri formativi

Il Comune di Atri ha aderito alla piattaforma messa a disposizione da Infocamere per gestire lo Sportello Unico per le Attività Produttive, al fine di consentire alle imprese, alle ditte, agli esercenti, ai commercianti e a tutti gli operatori del mondo produttivo locale di inoltrare domande, istanze autorizzatorie, richieste di rilascio certificati, documenti e qualsiasi altro atto relativo alle attività di competenza del SUAP in modalità telematica, evitando quindi gli accessi negli uffici e le code allo sportello nell’ottica di una maggiore semplificazione e speditezza delle pratiche burocratiche. A regime il SUAP telematico diventerà l’unica modalità di interlocuzione con il Comune. Per facilitarne l’uso l’Assessora al Commercio del Comune di Atri, Alessandra Giuliani, di concerto con l’ufficio competente, sta organizzando incontri formativi, che si terranno tra luglio e settembre 2020, anche alla presenza di un responsabile di Infocamere che si occuperà di offrire suggerimenti e supporto per la parte tecnica e operativa, per poi arrivare in autunno a prevedere l’obbligatorietà dello strumento telematico come ormai avviene nella maggior parte dei comuni d’Italia.

Lo Sportello Unico Attività Produttive, – dichiara il Sindaco di Atri Piergiorgio Ferretti – è il punto di contatto tra le istituzioni pubbliche e le imprese per tutte le pratiche relative all’apertura e alla gestione aziendale. Funziona in modalità telematica snellendo di molto il precedente iter. Una pratica che richiede diversi adempimenti, infatti, può essere effettuata interamente online, l’inoltro dei vari documenti agli enti e agli uffici di destinazione sarà poi automatico e veloce”.

“L’obiettivo degli incontri formativi – spiega l’assessora Giuliani – è quello di informare e assistere gli operatori in questa fase di transizione che condurrà alla completa comprensione dello strumento. La procedura è semplice, mediante accesso Internet al sito del Comune di Atri, cliccando sulla sezione dedicata, si entra direttamente su una piattaforma nella quale l’utente troverà a disposizione per la compilazione un modulo per ogni esigenza. Si potrà accedere al SUAP anche da impresainungiorno.gov.it, selezionando il comune di Atri. Con la compilazione e un semplice click la richiesta è inviata e protocollata. Durante gli incontri formativi saranno mostrate nel dettaglio tutte le funzioni della piattaforma al fine di fugare ogni dubbio a quanti la useranno. Desidero ringraziare il competente ufficio comunale e in particolare la dirigente Luciana Cere’ per aver lavorato per questo risultato atteso da anni che permette anche al nostro Comune di stare al passo con i tempi, offrendo un servizio utilissimo per gli utenti”. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: