Emergenza Coronavirus, controlli sul territorio della Polizia Stradale. Denunciate alcune persone all’Autorità Giudiziaria

Nel pomeriggio di ieri una pattuglia del Distaccamento di Polizia Stradale di Giulianova, nel corso del servizio di controllo del territorio per il contenimento dell’emergenza sanitaria, finalizzato alla verifica della legittimità degli spostamenti degli utenti, ha fermato una persona positiva al precursore per l’accertamento della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, deferita all’Autorità Giudiziaria.

Un’atra pattuglia, anche questa impegnata in un posto di controllo sempre sulla Strada Statale 16, ha contestato ad un giovane fermato e controllato a bordo del proprio veicolo, la detenzione per uso personale di sostanza stupefacente a seguito di perquisizione domiciliare nel corso della quale è  stato rinvenuto mezzo grammo di marijuana .

 

Numero 29 le autodichiarazioni accertate e risultate tutte regolari.

 

Numero 7 sono stati i verbali elevati per mancato uso delle cinture di sicurezza.

 

Numero 1 per guida senza copertura assicurativa con conseguente sequestro amministrativo del veicolo e, nel complesso, sono stati decurtati 40 punti dalle patenti di guida dei soggetti controllati.

Per quanto concerne la globalità dei controlli effettuati dalla Polizia di Stato, nelle varie componenti,  in provincia nel pomeriggio di ieri, sabato 2 maggio, nr. 167 sono state le persone controllate e di queste una è stata sanzionata per il mancato rispetto dei limiti previsti alla mobilità delle persone.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: