Emergenza Coronavirus, con il contributo del Rotary di Teramo Est e Teramo Nord acquistati l’Ecmo e tre ventilatori

Prosegue la corsa contro il tempo e non si arrestano le manifestazioni di solidarietà nella battaglia più che mai attuale contro l’emergenza Coronavirus.  Oggi più di ieri  gli operatori sanitari sono impegnati nel salvare la vita ai pazienti, specie a quelli appartenenti alle cosiddette fasce più deboli, e  hanno bisogno di attrezzature mediche all’avanguardia per contrastare il male. Grazie all’iniziativa dell’Associazione aquilana Viva , la cui presidente Donatella Autore ha lanciato la raccolta dei fondi, sono stati raccolti ben 150 mila euro per acquistare apparecchiature fondamentali  tra cui un ECMO  che supporta le funzioni vitali mediante circolazione extracorporea prolungata, permettendo un’assistenza cardio respiratoria in caso il respiratore tradizionale non sia sufficiente. . Tale apparecchiatura sarà utilizzata presso il Reparto di rianimazione-cardiochirurgica del Mazzini di Teramo, dove si sono attrezzati dei posti di terapia intensiva dedicati nella dura ed incessante battaglia contro il virus. Oltre all’ ECMO, sono stati acquistati, con i fondi oggetto della raccolta, anche tre ventilatori e quattro monitor , strumenti indispensabili nella terapia dei pazienti. Il frutto di questa operazione, sostenuta anche dal cardiochirurgo Ugo Minuti, è stato possibile anche grazie all’importante contributo economico dei Club Rotary di Teramo Est e Teramo Nord Centenario ,  i quali hanno messo a disposizione 7800 euro, sia come sodalizi oltre ad altre donazioni a titolo individuale di alcuni soci dei Club. Tali apparecchiature risulteranno essere delle dotazioni strumentali di ultima generazione, a disposizione della nostra ASL anche alla fine di questo difficile momento, permettendo di mantenere elevato lo standard della nostra assistenza specialistica e continuare a salvare altre vite anche in futuro   Il Presidente del Club Rotary Teramo Est, Ugo Minuti, testimone dell’immane vicenda umana e professionale del momento, ha dichiarato quanto sia stato importante l’aiuto dei soci di entrambi i club e lo spirito di essi, improntato all’aiuto nell’acquisto di mezzi per l’emergenza sanitaria globale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: