Prioritarie le procedure di pagamento alle imprese creditrici dell’Ente, rinvio del pagamento della Cosap (tributo sugli accessi) per il momento al 30 giugno, una data che potrebbe anche essere prorogata se le circostanze lo imporranno: questi i primi provvedimenti in favore dell’economia e dei cittadini che l’Ente ha deciso di assumere su spinta della Presidenza.

 

“In questo momento di tragica congiuntura c’è bisogno di immettere liquidità e gli Enti pubblici sono chiamati a un doppio sforzo: riconvertire le modalità di lavoro in un tempo molto breve e concentrare gli sforzi su quei provvedimenti che servono a sostenere l’impresa e il mondo del lavoro – afferma il presidente Diego Di Bonaventura –  Grazie ai dipendenti e ai dirigenti, ai settori strategici che stanno lavorando da casa in smartworking, agli operai che continuano a stare sulle strade a tutti quelli che ci consentono, pur a porte chiuse, di mantenere salda e viva la presenza della pubblica amministrazione e quindi dello Stato. I cittadini devono essere rassicurati sul fatto che noi ci siamo”.

 

La Provincia, quindi, si concentra sui mandati di pagamento alle imprese, che ora vengono fatti da casa dai dipendenti della ragioneria messi in rete con il sistema digitale dell’ente. A questo proposito il Presidente lancia un appello alla Regione Abruzzo: “Noi anticipiamo somme ma abbiamo bisogno, per non mandare in tilt la cassa, che ci vengano versati con la stessa sollecitudine fondi e contributi per tutte quelle opere per le quali è in atto una convenzione con l’ente regionale. Un circuito virtuoso che in questo momento è fondamentale alla nostra comunità”.

 

Il Consiglio Provinciale si riunirà presto, in remoto, per approvare tutti i debiti fuori bilancio: anche in questo caso provvedimenti riguardanti imprese creditrici.

 

Da questa mattina, inoltre, è operativo il Piano Neve assicurato anche nelle zone rosse della provincia, in piena collaborazione con i Comuni e con particolare attenzione ai presidi ospedalieri e centri di protezione civile e Coc: 800017069 numero verde per eventuali emergenze sulla rete viaria provinciale.

 

Inoltre ricordiamo che siamo sempre disponibili con l’Urp on line https://www.facebook.com/pg/provinciateramo

@Provinciateramo

www.instagram.com/teramoprovincia/

 

In orario d’ufficio allo 0861/3311: consultate il sito per cercare un servizio o un dipendente www.provincia.teramo.it

Annunci