Coronavirus, positivo al primo test il paziente di Roseto. Ad Atri scuole chiuse dal Sindaco

Dopo il caso di paziente riscontrato positivo al primo test per il Covid 19 a Roseto degli Abruzzi e ora ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale di Teramo, il Sindaco di Atri, Piergiorgio Ferretti, ha predisposto in via cautelativa, per la data odierna, (27 febbraio 2020), la sospensione delle attività didattiche su tutte le scuole di ogni ordine e grado del comune di Atri dato che oltre 100 alunni e innumerevoli docenti provengono dal vicino comune di Roseto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: