Strada Statale 16, la settimana prossima il verdetto del Tribunale del Riesame sulla proposta avanzata dalla Società Autostrada.

Ci sarà un’altro tentativo da parte del Ministero dei Trasporti per tentare lo sblocco della situazione venutasi a creare sulla Strada Statale 16 che interessa i comuni della costa, ovvero Pineto e Silvi in modo particolare.  Da quanto abbiamo appreso, dopo il rigetto del GIP di Avellino del dissequestro del viadotto del Cerrano, la settimana prossima il Ministero riproporrebbe, con le modifiche in fase di elaborazione, un nuovo progetto per la sistemazione del tratto autostradale interessato. Il vertice in Prefettura di ieri con i Sindaci non ha di fatto deciso nulla, salvo attendere il nuovo pronunciamento della magistratura. Il Sindaco di Silvi Andrea Scordella, nella sua pagina Facebook ha dichiarato” per fare chiarezza, in merito al viadotto Cerrano A14, Società Autostrade sta lavorando per presentare nuovi accorgimenti e nuovo piano d’emergenza. Dovrebbe essere tutto pronto per rinviarlo al Tribunale del riesame di Avellino per martedì o mercoledì prossimo. Ci sarà un tavolo per aggiornamenti i primi giorni della prossima settimana con gli enti preposti. Poi incrociamo le dita per fine mese” Intanto la preoccupazione tra i residenti sale ogni giorno di più, anche per il pericolo di mezzi con trasporto speciale che transitano sulla SS 16, come ammoniaca e benzina trasportati dai tir, che in caso di incidente, come hanno dichiarato gli stessi autotrasportatori, metterebbe a rischio l’incolumità e la sicurezza degli abitanti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: