Pineto, anche il Sindaco Verrocchio in difesa di Roberto Prosperi. “Persona capace e onesta, va confermata”

Interviene anche il Sindaco di Pineto, Robert Verrocchio, in difesa di Roberto Prosperi auspicando che venga confermato. Lo fa sui social nei quali scrive: “ci sono situazioni nella vita nelle quali i fatti parlano da soli e non c’è nulla da spiegare a parole. Basta guardare i risultati, i frutti dell’impegno per comprendere e valutare. Nel nostro territorio ci sono realtà straordinarie cresciute grazie all’impegno silenzioso e attento di persone che hanno davvero lavorato con il cuore e con grandi capacità. La meritocrazia purtroppo, il più delle volte, non è applicata e accade che a un professionista venga chiesto di interrompere anzitempo il suo percorso per far spazio ad altri. A volte accade senza che nessuno se ne accorga, ma nel caso di Roberto Prosperi, a rendersene conto e a indignarsi sono tantissime persone. Famiglie che hanno visto migliorare le condizioni dei propri cari disabili o anziani. Cittadini che hanno apprezzato dall’esterno la crescita di realtà come Rurabilandia, un esempio di integrazione unico. Ci sono molte ragioni per le quali Prosperi merita di finire il suo mandato di Presidente della Asp 2 nei tempi stabiliti, e addirittura, di proseguire, a partire dai tanti validissimi progetti avviati, alcuni dei quali interessano anche il territorio di Pineto. La decisione dell’assessore regionale alle politiche sociali, Piero Fioretti, di sostituirlo, non trova alcun riscontro con le necessità del territorio e degli utenti. Da sindaco e da cittadino esprimo la mia vicinanza a Prosperi, nella certezza di raccogliere la condivisione di tutti coloro che quei fatti li hanno toccati con mano e compresi. E’ un uomo che, semplicemente, ha dimostrato di meritare il ruolo che ricopre e la buona politica dovrebbe fare tesoro di persone come lui.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: