Atri, sull’ampliamento della Discarica di Santa Lucia, le minoranze chiedono un consiglio comunale straordinario

Sul possibile ampliamento della discarica di Santa Lucia di Atri, le opposizioni del Palazzo Acquaviva, chiedono , appellandosi allo statuto dell’assise civica , l’immediata convocazione del consiglio comunale per trattare  l’argomento , domandando che nel relativo fascicolo siano messi a disposizione dei Consiglieri Comunali tutti i documenti inerenti, con particolare riguardo alla copia delle osservazioni tecniche già formulate dall’Ente in data 17/07/19, della corrispondenza intercorsa con il Consorzio Piomba-Fino.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: