Sarà come sempre caratterizzata dalla presenza di numerosi gruppi provenienti da molte località abruzzesi e italiane la sesta edizione del carnevale estivo di Pineto denominata “Carnevale anche in estate vale”, in programma il 20 luglio 2019, dalle 21,30 a cura dell’Associazione “Le Vie dell’Arte” con il patrocinio dell’Amministrazione comunale e in collaborazione con l’Associazione pinetese commercianti e artigiani. Ad aprire il corteo, da Villa Ardente (da via Cesare de Titta vicino al Pub Treasure), ci saranno numerosi gruppi ospiti e quindi fuori concorso, tra questi: ‘I Pulcinella’ di Castiglione Messer Marino con i loro cappelli di cartapesta; seguirà ‘La Banda Arabita’ di Fano composta da più di trenta elementi, reduce dalle performances su Rai 1, sarà la colonna sonora lungo il percorso della sfilata; per il secondo anno consecutivo saranno presenti gli amici della ‘Vasca’ di Ascoli Piceno con un nuovo spettacolo; inoltre nella ricorrenza del 50° anniversario dello sbarco dell’uomo sulla luna ci saranno le ‘Invasioni Lunari’ di Modena che con le loro acrobazie trasporteranno il pubblico in un viaggio metafisico sul mare lunare; torneranno ‘Gli Amici dell’Allegria’ di Imola, la cui presenza rappresenta un consolidamento del rapporto di amicizia e stima reciproca, con ‘La tavola imbandita’ e naturalmente ci saranno anche le componenti del gruppo ‘Vie dell’Arte’ che anche in questa occasione rappresenteranno una delle eccellenze d’Abruzzo conosciuta e premiata in tutto il mondo con abiti fatti interamente a mano con molti materiali di recupero: si tratta della Demetra d’Abruzzo. Protagonisti della sfilata i tanti che sceglieranno di partecipare alla gara e che saranno giudicati da una qualificata giuria.

La giuria, presieduta da Michele Marano, sarà composta da una stilista di moda, da un rappresentate degli albergatori di Pineto, dall’artista di Roseto degli Abruzzi Angela Decorazione e dal cabarettista locale Claudio Pattara; il sound sarà curato, come sempre, dalla maestria del Dj Peter. L’iniziativa è stata presentata questa mattina in conferenza stampa, nella Sala Corneli di Villa Filiani a Pineto, tra gli altri dalla Presidente e della portavoce dell’Associazione Le Vie dell’Arte, Vilma De Angelis e Federica Merletti; dal Sindaco di Pineto Robert Verrocchio e dal consigliere delegato alle manifestazioni, Marco Giampietro e dal Presidente dell’Associazione pinetese commercianti e artigiani, Biagio Iezzi.

Anche quest’anno riproponiamo questa manifestazione che con i suoi colori e la sua allegria riesce a coinvolgere e divertire il pubblico di ogni fascia d’età – commenta Vilma Santarelli, Presidente dell’Associazione ‘Le Vie dell’Arte’una iniziativa cresciuta nel tempo e che è per questo molto attesa. Ringrazio i tanti gruppi ospiti che hanno scelto di partecipare a questa edizione e quanti vorranno partecipare alla gara. Una sfida simbolica dato che il nostro primario obiettivo è regalare ai cittadini e ai turisti una serata all’insegna del sano divertimento e dell’allegria”.

“L’appuntamento con l’iniziativa ‘Carnevale anche in estate vale’ – commentano il Sindaco di Pineto e il consigliere delegato alle manifestazioni, rispettivamente Robert Verrocchio e Marco Giampietro – è diventato atteso e immancabile per la nostra città, caratterizzato da bellezza, gusto artistico, divertimento e simpatia. Il merito va ai componenti e alle componenti dell’Associazione pinetese ‘Le Vie dell’Arte’ che sono a pieno titolo ambasciatori della nostra città e della nostra regione. In occasione del Carnevale di Venezia e della 69esima edizione del Festival di Sanremo, infatti, hanno attraversato le vie principali delle due città indossando maschere e costumi unici, realizzati a mano nelle forme del noto gioiello abruzzese de la Presentosa e delle ceramiche di Castelli, anche quest’anno ci saranno sorprese in tal senso. Un successo straordinario che conferma come questa associazione sia una realtà preziosa per il nostro territorio e che ringraziamo anche a nome di tutta l’amministrazione comunale”. 

Annunci