Proseguono assidui i servizi di prevenzione e controllo del territorio per la stagione estiva in Alba Adriatica, Martinsicuro e Tortoreto. Anche ieri hanno visto operare nella fascia oraria 14.00/20.00, tre equipaggi della Questura-Volante Mare, due del Reparto Prevenzione Crimine, due della Sezione Polizia Stradale ed una pattuglia della Polizia Ferroviaria del Posto Polfer di Giulianova che ha effettuato ispezioni e controlli presso la Stazione di Alba Adriatica e Tortoreto.Ha concorso nell’ampia azione di vigilanza, anche un elicottero del Reparto Volo della Polizia di Stato di Pescara. Nr. 105 le persone controllate, di cui 40 cittadini stranieri;

  1. 60 i veicoli ispezionati
  2. 112 i veicoli controllati con sistema automatizzato di verifica assicurazione/furto
  3. 1 veicolo  sequestrato per mancanza di copertura assicurativa
  4. 17 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate;
  5. 5 le verifiche del tasso alcolico/uso di stupefacenti alla guida.

 

Nel corso del servizio, i poliziotti hanno trovato un cane, su segnalazione dei cittadini di Alba Adriatica, si aggirava abbandonato sin dai primi giorni di luglio.

 

Effettuate le verifiche con gli Organi Sanitari sul micro chip del cane, lo stesso è stato riconsegnato al proprietario, un circense attualmente a Roseto degli Abruzzi, poiché l’animale si era allontanato facendo perdere le proprie tracce.

 

Persistono i controlli anche agli esercizi pubblici: il Questore, dopo recenti e vari controlli di Polizia, recependo anche segnalazioni dell’Arma dei Carabinieri, con provvedimento emanato ai sensi dell’Art.100 TULPS ha disposto la chiusura per giorni sette di un esercizio di somministrazione pubblica di alimenti e bevande – Bar sito nel centro storico di Roseto degli Abruzzi,  al fine di prevenire situazioni di pregiudizio a tutela dell’ordine della sicurezza pubblica.

 

Annunci