Due nuovi mezzi in arrivo nell’autoparco del Comune di Atri.  Grazie ad una trattativa diretta p con la Concessionaria Progetto Auto di Pineto, il Comune di Atri lo scorso 2 Luglio ,  ha acquistato per 37 mila euro oltre iva ,  un nuovo autoveicolo, si parla di un utilitaria, anche se non specificato di quale tipo, per la Polizia Urbana ridotta a tre automezzi di cui uno solo realmente funzionante ed un autocarro cabinato cassonato da adibire al servizio manutenzioni. Si tratta, per quanto riguarda il settore della Polizia Urbana di una piccola goccia nel mare dei problemi che attanagliano il servizio, reso sempre più difficile, anche dopo l’assunzione a tempo indeterminato dei due nuovi vigili, di cui uno era stagionale. Recentemente ha lasciato il Corpo un vigile per raggiunti limiti di età ed un altro, a fine estate, sarà collocato a riposo, Servono nuove forze, oltre che nuovi mezzi, è una necessita improcastinabile. Salvo un caos totale.

Annunci