Pineto verso il voto, 9 donne e 7 uomini nella lista del sindaco uscente Robert Verrocchio

Mara Forcella, Claudio Mongia, Marina Ruggieri, Anna D’Amario, Jessica Martella, Vincenzo Fiorà, Maria Balducci, Ernesto Iezzi, Federica Corneli, Massimina Erasmi, Alberto Dell’Orletta, Antonella Centorame, Marco Giampietro, Giuseppe Cantoro, Marta Illuminati, Gabriele Martella, sono questi i componenti della lista Scegliamo Pineto! con candidato sindaco l’attuale primo cittadino Robert Verrocchio. Una squadra composta da 9 donne e 7 uomini, molti i giovani candidati: Mara Forcella e Marco Giampietro, al esempio, sono rispettivamente del 1995 e del 1991. Un gruppo unito e compatto nel quale si fondono esperienze della passata amministrazione con nuovi volti che aiuteranno a portare compimento i progetti in essere e a realizzarne di nuovi.  “Sono molto felice e fiero della squadra che sarà al mio fianco in questa campagna elettorale – commenta Verrocchiosi tratta di persone impegnate in vari ambiti: dal sociale alla cultura, passando per le attività economiche, il commercio e le libere professioni. Molti componenti della lista fanno parte della mia attuale amministrazione, persone che stimo e che apprezzo per le loro doti umane e ovviamente anche per le indubbie capacità amministrative sin qui dimostrate. Ringrazio sentitamente quanti hanno fatto parte della mia amministrazione e hanno reso possibile il raggiungimento degli obiettivi che abbiamo portato avanti in questi cinque anni e che, anche se non candidati, continueranno a starci accanto. Noi non portiamo slogan di referenti politici nazionali, come fanno in molti, noi ci focalizziamo sulla nostra città. Una località che tutti ci invidiano e che vogliamo continuare a far crescere partendo dai nostri punti forza come la qualità dell’aria, dell’acqua e della cura dell’ambiente. Elementi molto importanti per una città che basa la sua economia principalmente sul turismo sostenibile, nel nostro progetto politico, ovviamente, non perderemo di vista l’esigenza di creare ulteriore sviluppo. In questa campagna elettorale spiegheremo quello che in questi cinque anni con la mia squadra abbiamo fatto, con la certezza che non sono sufficienti per completare progetti lungimiranti, racconteremo come i fondi dell’Eni sono stati investiti e come verranno investiti in futuro, di quello che abbiamo fatto e faremo per la sicurezza in tutti i suoi aspetti, da quella idrogeologica a quella legata alla viabilità, parleremo dei servizi presenti, delle azioni sociali messe in campo e della nostra visione futura della città. Abbiamo in mente progetti che renderanno ancora più grande la nostra città e ancora più orgogliosi i nostri cittadini di essere pinetesi”.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: