E’ di poche ore fa la firma del Direttore Generale della Asl di Teramo, Avv. Roberto Fagnano , apposta sulla deliberazione aziendale con la quale ha nominato il medico atriano Marino Iommarini, già in servizio presso l’azienda sanitaria, nuovo direttore sanitario del San Liberatore. La nomina è arrivata dopo la collocazione a riposo della dottoressa Maria Mattucci, la quale nonostante  avesse la carica di direttore sanitario della ASL di Teramo, era ancora titolare di quella del presidio di Atri ove il Dr. De Quirico svolgeva la carica di facente funzioni. La Mattucci, alla quale è stato rinnovato l’incarico come direttore sanitario, anche dopo il collocamento in pensione, ha di fatto reso vacante il posto dirigenziale all’ospedale di Atri.  Da quì la scelta di di Fagnano sul nome di Marino Iommarini, che prenderà servizio nei prossimi giorni. Al nuovo responsabile del San Liberatore facciamo glia auguri di buon lavoro, auspicando una sempre maggiore crescita dei servizi che il nosocomio eroga alla collettività dei molti comuni che fruiscono delle prestazioni dell’Ospedale di Atri.

Annunci