Pineto, un fine settimana dedicato alla qualità dei prodotti alimentari e alla integrazione con l’associazione PerCorsi

Dalla cultura alla formazione, dalla valorizzazione dei prodotti tipici locali a momenti di riflessione sul tema della disabilità e dell’integrazione, ma anche momenti legati alla qualità dei prodotti alimentari sono state queste alcune delle tante iniziative che hanno caratterizzato il fine settimana che si è appena concluso a Pineto. In particolare l’Associazione PerCorsi di Pineto creata da giovani laureati che si occupano, tra le altre cose, di aiutare nei compiti scolastici e di offrire ripetizioni pomeridiane ai ragazzi, ha proposto un pomeriggio intenso, ricco di emozioni e di spunti su cui riflettere. Nel Teatro Comunale è stato proiettato il film “Tiro Libero” che ha avuto per protagonisti anche i ragazzi abruzzesi che praticano basket in carrozzina. Testimonial dell’iniziativa è stato il campione paralimpico di tennis in carrozzina Andrea Silvestrone, il quale ha raccontato la sua esperienza di vita, dimostrando come con l’impegno e anche con lo sport si possa avere una vita attiva e intensa e possano essere abbattute molte barriere culturali e sociali. Sempre a Pineto è stata inaugurata la Piccola Biblioteca del Viandante a cura dell’Arci. D’ora in avanti i viaggiatori potranno godere di uno spazio nei pressi della Stazione Ferroviaria dove leggere, prendere in prestito libri e molto altro. La mattinata di domenica 2 dicembre è stata caratterizzata del secondo appuntamento con il Mercato Itinerante della Terra, numerosi produttori hanno colorato Piazza della Libertà con grani antichi, birra artigianale, conserve e tanti altri prodotti a km zero come l’olio. Proprio all’olio è stato dedicato sabato un convegno dal titolo: “Conosciamo veramente l’olio d’oliva extravergine?” con la relazione del professor Leonardo Seghetti a cura dell’organizzazione no-profit Kiwanis International della Costa dei Trabocchi.

 

Ho partecipato con molto interesse alle varie iniziative che si sono svolte questo fine settimana a Pineto – commenta il Sindaco Robert Verrocchioimportantissimo segno di un attivismo culturale e sociale della nostra comunità importantissimo che apprezzo e che come amministrazione cerchiamo di sostenere e valorizzare quanto più possibile. Le tante iniziative proposte sono state curate nel dettaglio e sono state in grado di lasciare il segno. Tante le riflessioni emerse nel corso dell’incontro a cura dei ragazzi dell’Associazione PerCorsi, sia sul tema della disabilità che della cultura. La biblioteca del Viandante messa in piedi dall’Arci ha un valore sociale e culturale indiscutibile. Nel nostro Comune questo fine settimana si è svolto il secondo appuntamento del MIT e c’è stato un convegno sull’olio, momenti che hanno sottolineato ancora una volta l’importanza della qualità dei prodotti e del cibo sano. Ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per organizzare questi appuntamenti, non solo riusciti in termini di presenze e di attenzione, ma anche lungimiranti”. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: