Elezioni provinciali, il plauso della Lega al nuovo Presidente. ” Da noi sostegno leale e convinto”

“L’elezione a presidente della Provincia di Teramo del sindaco Di Bonaventura conferma ancora una volta la chiara tendenza dell’elettorato provinciale a scegliere coalizioni di centrodestra. Un cordiale augurio di buon lavoro va al neo presidente al quale confermiamo tutta la nostra fiducia e la nostra stima. Sono certo che anche l’elezione dei consiglieri provinciali rispecchierà il nuovo quadro politico emergente che vede premiata la volontà di operare una decisa virata nel modo di amministrare gli enti locali e di interpretare le aspirazioni dei cittadini instaurato dal rinnovato centrodestra che sta individuando in Matteo Salvini il suo autorevole e credibile leader. Noi di Silvi ,Pineto ed Atri, che facciamo parte della periferia della provincia, ci siamo adoperati e continueremo ad impegnarci per dare visibilità al progetto politico della Lega. Abbiamo un solo rilievo che vogliamo esternare ai rappresentanti locali del M5S: hanno sempre agitato ai quattro venti la bandiera della partecipazione attiva e democratica ma al momento giusto per dimostrare concretamente di credere in questa loro legittima rivendicazione si sono clamorosamente smentiti. Incomprensibile, infatti, è stato l’atteggiamento della dirigenza locale e dei consiglieri comunali del movimento 5 stelle che hanno scelto di non votare per l’elezione del presidente della Provincia. Hanno scelto di… non scegliere. Mi auguro che a Gennaio, in occasione delle elezioni dei consiglieri provinciali non ripetano lo stesso errore!”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: