Abbiamo letto dichiarazioni pubbliche dell’Assessore Marcone che, sulla testata giornalistica on line “La Voce di Atri” chiede al Sindaco Astolfi di chiarire testualmente “le falsità raccontate ai genitori sulla ormai arcinota vicenda della scuola elementare di via Umberto I”, insinuando altresì dei dubbi circa l’utilizzo dei “500 mila euro che l’Amministrazione Comunale ha ottenuto come indennizzo assicurativo  per il crollo della palestra di piazzale Alessandrini causato dalla nevicata del 2017”. E’ quanto sostiene il candidato Sindaco del Movimento 5 Stelle, Massimiliano Concetti, il quale prosegue aggiungendo: “in quanto fermi sostenitori dei valori di onestà e trasparenza, chiediamo pubblicamente chiarimenti in merito, tanto al Sindaco uscente Gabriele Astolfi, quanto all’Assessore Giammarco Marcone anch’egli facente parte della medesima giunta alla quale si riferisce. Il candidato del Movimento5 Stelle Concetti,  conclude ricordando “ che i cittadini hanno  il diritto di conoscere la verità su questioni di grande interesse collettivo come quelle citate nel suddetto articolo.”

 

concetti-m5s-atri-1132x670

 

 

 

Annunci