Atri, controlli antidroga a tappeto della Polizia di Stato presso l’istituto professionale dello Zoli

Atri, controlli antidroga  a tappeto della Polizia di Stato  presso l’istituto professionale dello Zoli

Dopo il controllo svolto dalla Polizia di Stato alcuni giorni fa su un giovane studente di Roseto degli Abruzzi, trovato in possesso di stupefacenti in compagnia di altri ragazzi dell’istituto superiore Zoli di Atri, lo scorso giovedì una nutrita squadra di agenti, coadiuvata dal gruppo cinofili della polizia, ha svolto un controllo capillare nel plesso scolastico di via Sant’Ilario della città Ducale. La “visita” a sorpresa, organizzata d’intesa con la direzione della scuola, ha permesso agli uomini della Questura di Teramo e del Commissariato di Atri, di passare al setaccio le aule e i locali dell’Istituto Tecnico Professionale al fine di individuare l’eventuale presenza di sostanze stupefacenti . L’attività di controllo, iniziata nelle prime ore dell’attività didattica, si è svolta senza che emergesse nulla di rilevante né la presenza di droga. In passato, sempre in occasione di una verifica sul posto, vennero rinvenute alcune dosi sul tetto dell’edificio, occultate presumibilmente dagli studenti che ne facevano uso.

Lavocedelcerrano

Direttore Responsabile e Fondatore del Giornale " la Voce del Cerrano"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: