Poste, a Teramo, Giulianova e Roseto nuovo folder filatelico “l’Italia Riparte”

Arriva anche nel Teramano, presso gli uffici postali di Teramo Centro (via Paladini), Giulianova (via Gramsci) e Roseto (via Paladini), il nuovo folder filatelico “L’Italia Riparte”.

Dopo l’emissione del 30 giugno da parte del Ministero dello Sviluppo Economico di una serie di francobolli dedicati ad alcune delle città italiane (Roma, Milano, Firenze, Venezia, Napoli e Palermo) simbolo della bellezza, dell’arte e della cultura, il nostro Paese vuole ripartire proprio dal turismo, leva importante della sua economia.

Poste Italiane ha realizzato così un prodotto filatelico di pregio, con una tiratura limitata a 1.200 esemplari. Si tratta di una cartella contenente i sei mini-fogli da dieci francobolli di ciascuna città, più un foglietto con i francobolli dedicati alle sei metropoli.

Questa collezione segue quelle delle cartelle filateliche “La Forza dell’Italia”, dedicate alle professioni che sono state in prima linea nel periodo di emergenza sanitaria e “Le Meraviglie dell’Italia”, una raccolta di francobolli dedicati a illustri personaggi della cultura, dell’arte e della scienza che hanno fatto grande l’Italia.

Il francobollo in un piccolo spazio racconta grandi storie legate a personaggi, opere d’arte e paesaggi. Il mondo dei francobolli italiani ha saputo raccontare nel tempo il nostro Paese, raffigurando le eccellenze che ne costituiscono il patrimonio artistico e culturale, per questo motivo la realizzazione di questi prodotti vuole contribuire a un rilancio dell’immagine “Italia”, attraverso un racconto fatto dai francobolli.

Il nuovo folder filatelico “L’Italia Riparte” è disponibile anche sul sito filatelia.poste.it.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: