Atri, gazebo della Lega in piazza Duomo per la tutela del marchio “Made in Italy”

Raccolta di firme per sostenere la battaglia  a difesa del Made in Italy, patrimonio inestimabile del nostro territorio e del nostro Paese e campagna di tesseramento nelle file della Lega di Matteo Salvini. E’ stato questo l’obiettivo del banchetto di sabato 12 Giugno, organizzato dai militanti e simpatizzanti del Carroccio in Piazza Duomo, sin dalle prime ore della giornata con l’afflusso di molti cittadini, i quali, dopo aver ricevuto informazioni sulla finalità dell’adesione alla campagna . hanno apposto la propria firma sull’apposito modulo. La tutela del marchio italiano, come hanno ricordato gli organizzatori della iniziativa, è il messaggio il movimento politico di Salvini  intende lanciare al Governo al fine di  difendere in ogni sede i prodotti, le aziende e i lavoratori del settore agroalimentare, parte integrante della nostra storia, cultura e tradizione. Nel gazebo, oltre ai referenti locali, tra cui Luigi Collevecchio, era presenti il parlamentare teramano Antonio Zennaro e il consigliere regionale Emiliano Di Matteo, i quali hanno salutato positivamente la massiccia adesione alla campagna che sta avendo buoni risultati anche negli altri comuni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: