Inaugurato ad Atri campo polivalente della Villa Comunale

È stato inaugurato questa mattina, 29 maggio 2021, il campo polivalente della Villa Comunale di Atri, nel quale sarà possibile praticare numerose discipline sportive come il calcetto, il basket e la pallavolo. Il campo è stato realizzato con una resina acril-sintetica e caucciù chiamata ‘Wimbledon paint Pro’ specifica per pavimentazioni sportive professionali, ideale per manti a normativa Coni. Si tratta dunque di una pavimentazione moderna e sicura, che risponde alle elevate condizioni climatiche e all’umidità. Resiste a neve e ghiaccio e trova ottima resistenza al ristagno dell’acqua e all’abrasione, è antiscivolo, drenante, antiriflesso, insonorizzante e resistente ai raggi UV, migliorando quindi l’aderenza sul bagnato. All’inaugurazione della struttura, che sarà al servizio di tutti gli sportivi atriani, dei giovani, delle associazioni sportive e in particolare delle scuole, erano presenti tra gli altri, il Sindaco di Atri Piergiorgio Ferretti, l’assessore allo Sport del Comune di Atri, Pierfrancesco Macera, e una delegazione di studenti del Liceo Scientifico Sportivo dell’IIS Zoli di Atri.

Esprimo la mia soddisfazione – dichiara l’assessore allo Sport, Macera – per aver potuto riconsegnare alla cittadinanza, e in particolare ai giovani, all’associazionismo sportivo e agli alunni delle scuole di Atri, un impianto moderno e sicuro. Inoltre, da non sottovalutare che tale impianto insiste nel cuore della città all’interno di uno storico parco verde, il che dà ancora più valore all’impianto e in generale va ad arricchire l’offerta di strutture sportive della nostra cittadina”.

 

“Sono molto soddisfatto dei lavori effettuati in questo campo – commenta il Sindaco Ferretti – sono stati utilizzati ottimi materiali per garantirne la resistenza, la fruibilità e la lunga tenuta e sono certo che tutta la cittadinanza apprezzerà questo intervento. I giovani, le associazioni sportive e le scuole potranno fruirne in sicurezza. Ringrazio quanti si sono adoperati per rendere possibile questa opera che rappresenta un altro vanto per la nostra città”. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: