Atri, la denuncia di Italia Nostra sulla grave situazione della torre campanaria di Sant’Agostino

In una nota Italia Nostra di Atri denuncia la grave situazione in cui versa  in modo inequivocabile le condizioni di
grave degrado strutturale e manutentivo in cui versa la torre campanaria della chiesa
di Sant’Agostino di Atri. E’ in particolare evidente la mancanza di una delle torrette
poste alla base della cuspide.
Questa segnalazione ha lo scopo di sensibilizzare gli Enti e le Autorità preposti alla
sua tutela affinché provvedano agli urgenti lavori di restauro necessari per ripristinare la
solidità e l’originale aspetto della struttura.
La presente viene inviata per conoscenza al Presidente della Fondazione Tercas
affinché possa comunicare all’Ente proprietario della chiesa l’intenzione di finanziare
l’opera di restauro.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: