Atri, grande partecipazione per il lancio del progetto Erasmus per la formazione dei docenti

Il 22 Dicembre 2020 si è svolta presso l’Istituto Comprensivo di Atri, in modalità videoconferenza,  la manifestazione per il lancio del Progetto Erasmus Plus Azione KA1 “Education on the move: let’s turn ideas into action”.

In linea con gli obiettivi strategici del Programma Europa 2020 e con le Indicazioni Nazionali, la Dirigente Scolastica Nadia Graziani ha illustrato contenuti e finalità del progetto, che saranno realizzate secondo le indicazioni dell’Agenzia Nazionale INDIRE e nel rispetto di tutte le misure di sicurezza per l’emergenza sanitaria da COVID 19. Il Progetto è stato elaborato nell’Anno Scolastico 2019/20 dal Dirigente Achille Volpini e dalle docenti Gaetanina Da Fermo e Giuliana Di Pasquale  ed è stato approvato con un punteggio di 100/100. Si tratta di un risultato importante per l’IC di Atri, considerato il numero limitato di progetti ammessi a finanziamento (198 a livello nazionale e solo 7 in Abruzzo).

La proposta progettuale, finanziata per un importo di € 36.585,00, nell’attento confronto con gli altri sistemi scolastici europei, propone un percorso di formazione per 20 docenti dei tre diversi ordini di scuola dell’Istituto, da svolgersi in  diversi paesi dell’Unione Europea, per la realizzazione di percorsi educativo-didattici sull’imprenditorialità, in un ambiente d’apprendimento innovativo e con l’impiego di metodologie pedagogiche attive. Al termine dell’esperienza di formazione, presso l’IC Atri, verranno organizzati incontri di disseminazione, in un’ottica di replicabilità dei percorsi intrapresi nelle strutture europee partner. Il processo di disseminazione comprende la condivisione di materiali, strumenti, mezzi, metodologie e pratiche didattiche innovative. Le mobilità saranno programmate solo dopo la fine del periodo di emergenza sanitaria, ma nel frattempo sarà avviata la fase preparatoria, con la selezione dei partecipanti e dei corsi.

Alla manifestazione per il lancio del progetto sono intervenuti il Dirigente Scolastico Prof. Achille Volpini, l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Atri Dott.ssa Alessandra Giuliani e il Sig. Giancarlo Di Michele, Presidente del Consiglio d’Istituto e le delegazioni straniere partner del Progetto Erasmus Plus KA2 “Learn 4life: active and responsible citizenship”.  Molto numerosa la partecipazione delle famiglie, dei docenti e degli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado, che nell’ottica della promozione dello spirito d’imprenditorialità ed iniziativa,  in occasione del KICK OFF del progetto KA1 hanno realizzato prodotti multimediali, disegni e slogan per la condivisione del patrimonio locale.

l’Istituto Comprensivo di Atri, grazie alla sua lunga tradizione nella partecipazione al Programma Erasmus Plus e ai progetti per la Certificazione linguistica, si conferma scuola per una didattica innovativa, orientata all’interculturalismo.

 

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: