Teramo, Sindaco e Vescovo all’inaugurazione dei nuovi servizi della Cna con Lanciotti e Sofia, dei nuovi uffici dei patronati Epasa-Itaco e Caf

Autorità civili e religiose hanno preso parte stamattina a Teramo all’inaugurazione della sede del Patronato Epasa-Itaco e del Caf-Cna, in via Oberdan 35. Al tradizionale taglio del nastro erano presenti il Sindaco della città, Gianguido D’Alberto; il Vescovo Lorenzo Leuzzi; il Presidente della Camera di Commercio e direttore della Cna provinciale, Gloriano Lanciotti; il Presidente provinciale della confederazione artigiana, Bernardo Sofia; il Presidente regionale di Cna Pensionati, Franco Cambi. «Da oggi – dice Sofia – i cittadini potranno dunque usufruire di numerosi servizi essenziali, come le pratiche per il calcolo della pensione, l’invalidità civile, l’Isee, il Modello 730, il RED, e tanti altri ancora». «Oltretutto – aggiunge – l’apertura del nuovo recapito Caf-CNA, in un momento di grande difficoltà economica dovuta al corona-virus, vuol essere un segnale di fiducia e vicinanza nei confronti dei piccoli commerciati e artigiani, ovvero categorie tra le più colpite». Il nuovo recapito osserverà i seguenti orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 8,45 alle 12,15.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: