Atri, dal 3 giugno riprendono i lavori di adeguamento sismico nella scuola elementare di Via Umberto I

Riprendono ad Atri, i lavori di adeguamento sismico dell’edificio che ospita l’Istituto Comprensivo “Radice”, in viale Umberto I. Mercoledì 3 giugno 2020, infatti, sarà consegnato all’impresa appaltatrice il cantiere. Nello specifico si tratta dell’ala Est dell’edificio che ospita le aule delle scuole materna e primaria, in modo da lasciare come ultimo lotto il corpo centrale del plesso scolastico che ospita la direzione didattica. Lo scorso 31 gennaio erano stati completati analoghi lavori nell’ala Ovest. Al riguardo il Sindaco di Atri, Piergiorgio Ferretti, dichiara: “Sono davvero soddisfatto di poter annunciare la ripresa del lavori nell’edificio del nostro Istituto Comprensivo. Purtroppo l’emergenza epidemiologica da Covid-19 ha allungato un po’ i tempi, ma dal 3 giugno si procederà celermente per adeguare dal punto di vista sismico anche l’ala Est. Al termine di tutti gli interventi in programma il nostro istituto sarà dotato di spazi sicuri dal punto di vista sismico e moderni”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: