Atri, effettuati tamponi ai dipendenti del centro di riabilitazione San.Stef.Ar e presso le abitazioni dei presunti malati

Stamattina in accordo tra il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (Siesp) di Teramo e l’Amministrazione Comunale di Atri sono stati effettuati 63 tamponi sul territorio atriano negli spazi del parcheggio del Pala Alessandrini e oltre 20 tamponi domiciliari per l’individuazione di soggetti positivi al Covid-19. Sono stati eseguiti tamponi anche a 10 dipendenti del centro ambulatoriale di riabilitazione San Stef. Ar. in vista della ripresa dell’attività per il prossimo 4 maggio, e a tutti gli utenti e gli operatori addetti ai servizi, divisi nei vari turni, della casa di riposo Santa Rita della Asp n.2. Questa struttura, in particolare, è stata blindata già dalla fine dello scorso febbraio, con una serie di misure restrittive e di prevenzione sanitaria, quando ha cominciato a diffondersi l’allarme per una possibile pandemia. Bloccati tutti gli accessi e le visite esterne, ingressi consentiti solo agli operatori muniti di dispositivi di protezione che la stessa Asp ha provveduto a fornire. In questi giorni, le dotazioni protettive, sono state ulteriormente incrementate con la consegna di 700 paia di guanti monouso in nitrile antiallergico, 1600 mascherine chirurgiche che si aggiungono alle 500 già fornite in precedenza di cui 100 di tipo FP2, 30 visiere, 1 termoscanner, piantane con gel igienizzante e flaconi per ricarica posti agli ingressi dei singoli piani. Il tutto per prevenire eventuali problematiche sanitarie che, al momento, non ci sono state.

 

Insieme al Siesp – commenta il Sindaco di Atri, Piergiorgio Ferrettiabbiamo ritenuto opportuno evitare i tamponi a domicilio a quanti possono spostarsi autonomamente al fine di accelerare l’effettuazione dei tamponi che altrimenti richiederebbero giorni e abbiamo utilizzato il piazzale del campo sportivo Pala Alessandrini per l’esecuzione degli stessi. I tamponi vengono effettuati ai cittadini al loro passaggio in macchina, in tutta sicurezza. Ringrazio gli operatori del Siesp per la disponibilità. Questi tamponi si aggiungono ai 92 già effettuati lunedì e ci permettono di meglio monitorare la situazione sul nostro territorio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: