La Lega di Atri al Commissario del Consorzio Piomba Fino: dimettiti. Atri ha detto no all’ampliamento

La Lega Atri dopo aver preso una netta posizione di contrarietà al progetto per la nuova discarica, si domanda come mai il Commissario del Consorzio PiombaFino, nonostante il parere negativo della Regione, del Comitato VIA, della Asp2, del Comitato Santa Lucia, Della Riserva Naturale dei Calanchi, del Comune di Atri ….continui ad insistere chiedendo anche una proroga di 90 giorni per delle controdeduzioni che oltre alla contrarietà della popolazione non fanno che offendere ulteriormente un territorio che è già stato più che sufficientemente sfruttato nel passato!!!Quindi mentre il Commissario del Consorzio pensa a trovare una soluzione per fare questa discarica, la Lega Atri chiede ad alta voce al Commissario di dimettersi e di rimettere nelle mani del nostro sempre attento Assessore Campitelli il suo mandato!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: