Se a Pineto è l’amministrazione comunale ad andare tra la gente con gli incontri nei quartieri partiti in questi giorni, come ha sottolineato Verrocchio, ” per ascoltare le istanze dei cittadini “, ad Atri una parte delle  forze politiche dell’opposizione  in Consiglio Comunale, rappresentata dai consiglieri Paolo Basilico, Giammarco Marcone e Ugo Giuliani ha deciso di fissare un’appuntamento con la cittadinanza per fare il punto sui diciotto mesi della giunta guidata da Piergiorgio Ferretti. “E‘ ormai passato quasi un anno e mezzo dall’insediamento dell’Amministrazione Ferretti – si legge nella nota diffusa dagli organizzatori -ed i gruppi di opposizione Atri Civica, Abruzzo Civico e Prima Atri ritengono sia arrivato il momento di denunciare pubblicamente il sostanziale immobilismo in cui si trova la cittadina.

A tal proposito, è stato organizzato un incontro pubblico che si terrà Sabato 19 Ottobre alle ore 17.30 presso l’auditorium Sant’Agostino, in cui verranno trattati i temi più disparati iniziando dall’incapacità a gestire l’ordinaria amministrazione con il decoro e la pulizia, passando a quelli più delicati come la viabilità, la chiusura di taluni servizi, la sanità, lo stato delle strutture scolastiche, il fallimento delle scelte in campo turistico (albergo diffuso), lo spopolamento soprattutto giovanile legato alla mancanza di lavoro, la stagnazione del commercio e la mancanza di una precisa idea di sviluppo della città condizionata dall’isolamento politico in cui si trova oggi.

L’incontro sarà occasione per formulare proposte concrete da condividere con i cittadini e da presentare nelle sedi istituzionali.

I cittadini, inoltre, potranno liberamente chiedere di parlare e sarà consegnato loro un questionario in cui, in forma anonima, saranno valutati i servizi comunali e sarà possibile esprimere suggerimenti e consigli.

Annunci