Pineto, il 4 Febbraio il convegno sulla Giornata per la Vita organizzato dalla Diocesi di Teramo-Atri

In occasione della 41^ Giornata per la Vita, che si celebra il 4 febbraio p.v., la Diocesi di Teramo-Atri, i Dipartmenti di Ostetricia e Ginecologia delle Università Abruzzesi, Romane e Marchigiane organizzano un importante Convegno a Scerne di Pineto, location Centro Studi “Don Silvio De Annuntiis”, nei giorni 1 e 2 febbraio, avente per temaLa profezia dell’Humanae Vitae a servizio della cultura e della ricerca scientifica”.

Il convegno si inserisce all’interno del tema per la Giornata per la vita 2019, il cui messaggio, prende le mosse dall’annuncio del profeta Isaia al popolo: «Ecco, io faccio una cosa nuova: proprio ora germoglia, non ve ne accorgete? Aprirò anche nel deserto una strada, immetterò fiumi nella steppa».

“La preoccupazione dell’Enciclica – ha affermato Mons. Leuzzi – è quella di prevenire ciò che si sarebbe realizzato dopo pochi anni. Di fronte alle grandi scelte dell’uomo contemporaneo Paolo VI aveva capito, sulla scia del Concilio Vaticano II, che l’amore coniugale è il primo e fondamentale pilastro della nuova realtà storica che sta ormai emergendo, senza del quale ogni altra interpretazione della società non è in grado di garantire l’identità, la stabilità e l’eternità dell’uomo”.

Nella due giorni, è previsto un nutrito programma di interventi, nel quale saranno affrontati i temi connessi alla storica e fondamentale enciclica, alla luce degli sviluppi scientifici, sociali,etici e culturali verificatesi negli ultimi 50 anni, tesi a rappresentarci la realtà dell’uomo di oggi, letta da esperti della cultura e della ricerca scientifica.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: