Teramo, un convegno all’Università in occasione del 50° anniversario della fondazione della missione in Burundi.

Quest’anno ricorre il 50° anniversario della fondazione della missione in Burundi, voluta e sostenuta fortemente dal Vescovo Abele Conigli, inviandovi alcuni sacerdoti diocesani. Per tale circostanza, e in vista della Conferenza Nazionale sull’Africa, la Diocesi in collaborazione con l’Università di Teramo, l’IZSAM Caporale di Teramo, il Ministero degli esteri e della Cooperazione Internazionale, la Fondazione Cassa di Risparmio della provincia di Teramo, Dalla Parte degli Ultimi Abruzzo-ONLUs, organizza un Convegno presso la sala delle Lauree della facoltà di Scienze politiche dell’università di Teramo, nei giorni  19 (dalle 15.30 alle 19.30) e 20 (dalle 9.00 alle 12.00).

Nel corso delle due sessioni, con un programma denso e impegnativo, si alterneranno gli interventi di personalità istituzionali, religiose (a partire dal nostro vescovo Leuzzi), culturali e sociali, sui diversi aspetti riconducibile al tema del Convegno “Un nuovo sviluppo nel cambiamento d’epoca”  ed allo specifico della missione e della promozione del continente africano (v. programma allegato)

Venerdì 19, alle ore 21.00, avrà luogo la “Veglia missionaria”, nel Duomo di Teramo. Il Direttore dell’Ufficio Missionario Diocesano, don Enzo Manes, spiega così il senso di questo momento: “La veglia missionaria diocesana è un momento di preghiera comunitario che ci aiuta a rinsaldare la coscienza missionaria della nostra diocesi. Il tema di quest’anno è legato al sinodo dei giovani, ‘Giovani per il Vangelo’, e a sentirci tralci dell’unica vite che è Cristo. La testimonianza missionaria sarà affidata a don Adriano, parroco di Torricella Sicura, che ci parlerà di come un sacerdote del Burundi vive il suo ministero come missionario in Italia”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: