Atri,paura in centro, vengono giù mattoni da una balaustra soprastante l’area di servizio di benzina. “Udito un tonfo”.

Ho sentito un tonfo, e lì per lì pensavo fosse successo un incidente. Sono uscito dal gabbiotto e ho visto per terra, di fronte al lavaggio dell’area di servizio che gestisco, mattoni caduti in strada dalla balaustra soprastante la mia attività” A parlare è il gestore dell’area di servizio Forcella, posta sulla strada principale di accesso alla città,  in via G. Verna, il quale racconta di quanto accaduto intorno alle 16.00 di ieri pomeriggio. Molto spavento per fortuna e nessun danno, sia alle persone che alle cose, compreso autovetture che ivi sostano di solito prima o dopo il lavaggio. Un fatto che ha destato clamore e suscitato anche paura, specie nel periodo estivo, atteso che in tale zona transitano pedoni in occasioni di importanti manifestazioni che si svolgono in pieno centro. Sul posto sono intervenuti uomini della Polizia Municipale che hanno apposto un cartello di interdizione al passaggio pedonale, precariamente apposto su un palo. Resta, guardando le foto e facendo un sopralluogo sul posto, la precarietà della struttura che ha ceduto in alcune parti, e sarebbe auspicabile la messa in sicurezza con lavori di consolidamento da farsi al più breve. Tutta la cinta muraria che attraversa la zona, così come quella che si trova sulla strada per Pineto, dovrebbe essere oggetto di un controllo ed eventualmente di interventi. Così come nel belvedere, dove più volte alcuni pezzi  della cinta muraria è venuta giu, senza provocare danni a nessuno. Appunto, per il momento. Non aspettiamo che sia troppo tardi, facciamo qualcosa prima,

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: